Atp Mosca: Rublev domina Mannarino e fa suo il titolo

Atp Mosca: Rublev domina Mannarino e fa suo il titolo

Andrej Rublev si è guadagnato la vittoria della Kremlin Cup. Nei confronti Adrian Mannarino ha avuto la meglio con il punteggio di 6-4 6-0, in appena un’ora di gioco.

di Federico Gasparella

La cronaca – Andrej Rublev si è aggiudicato l’Atp 250 di Mosca. Il tennista di casa ha offerto una prestazione lodevole nella finale contro Adrian Mannarino, che si è distinta per qualità dei colpi eseguiti, quasi sempre in spinta, nonché per la capacità di mantenere costante la pressione nei confronti del suo avversario durante i due parziali. Il tennista francese di contro è riuscito a contenere le manovre arrembanti realizzate dal russo e a bilanciare la contesa soltanto in diversi frangenti della prima frazione, per il resto ha subito l’iniziativa del tennista moscovita in maniera pressoché inesorabile. In merito al punteggio, Rublev si è guadagnato un break nel game di apertura. Successivamente ha rischiato di rendere il divario dall’avversario nello score più ingente, ma alla fine gli è bastata la lunghezza minima di vantaggio per fare propria la frazione per 6-3. Mentre il secondo parziale ha visto il transalpino precipitare in una condizione di gioco eccessivamente prudente, a tal punto da renderlo inoffensivo di fronte ad ogni iniziativa adottata dal moscovita. In questa maniera Mannarino ha subito un severo e perentorio 6-0, in soli venti minuti di partita. Rublev ha dunque potuto conquistare la Kremlin Cup di fronte al proprio pubblico.

[6]A.Rublev b. [7]A.Mannarino 6-4 6-0

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy