Atp Stoccolma: Del Potro schianta Dimitrov e trionfa in Svezia

Atp Stoccolma: Del Potro schianta Dimitrov e trionfa in Svezia

Grande vittoria dell’argentino, che lascia appena 6 giochi a Dimitrov, e si aggiudica il torneo di Stoccolma per il secondo anno consecutivo.

di Antonio Sepe

Ancora una volta, un anno dopo, è sempre Juan Martin Del Potro a trionfare a Stoccolma. Cambia l’avversario, ma non la sostanza e dunque l’argentino torna a vincere un titolo Atp ed avvicina clamorosamente le Finals di Londra, l’ultimo posto è ormai distante meno di 500 punti, ma per come sta giocando Delpo, non è poi così lontano. Nella finale di oggi, il sudamericano ha avuto vita facile contro uno spento Dimitrov, che non é mai entrato veramente in partita ed è stato continuamente in ritardo sulla palla, favorendo quindi il gioco di Del Potro, che ha comandato la sfida fin dall’inizio ed è riuscito a portare a casa un’importante vittoria. In particolare, sono arrivati segnali molto incoraggianti dal servizio, molto solido oggi, e dalla forma fisica mostrata dal gigante di Tandìl, mentre il calo del bulgaro è in qualche modo comprensibile in quanto ormai ha strappato il pass per le Finals e sembra destinato anche a scalzare Djokovic dalla settima piazza del ranking.

PRIMO SET- Partito subito forte, l’argentino si è procurato due palle break nel game d’apertura, ma non è riuscito a capitalizzarlo, dimostrandosi, però, fin da subito, più propenso all’attacco e più in palla del suo avversario. Complice un aiuto importante da parte del servizio (ben 6 aces), il sudamericano è riuscito a mettere a segno il break nel quinto gioco e, dopo aver annullato una palla break nel game seguente, ha avuto vita facile ed ha chiuso il primo parziale per 6 giochi a 4. Se da una parte della rete c’era un tennista assetato di vittoria e con una matta voglia di prevalere, dall’altra c’era un tennista piuttosto sottotono, che ha comunque provato a spuntarla, o quanto meno a fare il possibile, raccogliendo non pochi punti soprattutto sulla seconda palla di Delpo, ma non ha potuto nulla poi e si è trovato costretto a cedere il passo.

Juan Martin Del Potro, campione dell'Atp 250 di Stoccolma 2017
Juan Martin Del Potro, campione dell’Atp 250 di Stoccolma 2017

SECONDO SET- Nella seconda frazione, la musica non è cambiata, ma ci sono state più occasioni di cambiare le sorti dell’incontro per entrambi i giocatori, che però sono state sfruttate solo da una parte. Del Potro è infatti stato bravissimo a concretizzare un’importante palla break nel terzo gioco e ad annullarne ben 3 nel game seguente, impedendo di fatto a Dimitrov di rientrare in partita ed infliggendogli una pesante batosta, soprattutto a livello mentale, che il bulgaro ha in seguito pagato, non riuscendo più ad esprimere un buon livello di tennis, bensì subendo un secondo break e spianando la strada verso la vittoria a Del Potro, che si è riconfermato campione in Svezia per il secondo anno di fila ed ha dato l’ennesima prova di non essere un giocatore finito, nonostante i mille acciacchi avuti durante la sua carriera,ma soprattutto si è rilanciato prepotentemente per un posto alle Finals di Londra, dove non sarà impossibile arrivare, complice anche il pessimo periodo di forma di alcuni candidati in lizza per un posto, uno su tutti Pablo Carreno Busta, reduce da ben 4 sconfitte consecutive al primo turno.

Atp Stoccolma – Finale

Del Potro d Dimitrov 64 62

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Maureen Goulding - 2 anni fa

    E Vero…bravo ma noioso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Camolli Marco - 2 anni fa

    Delpooooo !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Vittoria meritata, ma che noia il gioco di Del Potro……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gianna Di Porto - 2 anni fa

    Bravo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Uccio Giuffrida - 2 anni fa

    bravo delpo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy