Cocciaretto conquista il titolo ad Asuncion: battuta Errani in finale

Cocciaretto conquista il titolo ad Asuncion: battuta Errani in finale

Terzo titolo da professionista per Elisabetta Cocciaretto, che trionfa ad Asuncion, superando in finale la connazionale Sara Errani. Una vittoria maturata in tre set che avvicinato notevolmente la tennista marchigiana alla Top 200.

di Antonio Sepe

Dal Sud America arrivano buone notizie in ambito femminile per il tennis italiano, che può tornare a sorridere dopo un lungo periodo di buio. Ad Asuncion, capitale del Paraguay, è infatti andata in scena la finale dell’ITF da 60.000 dollari che ha visto protagoniste due ragazze azzurre: da un lato la veterana Sara Errani, dall’altra il nuovo che avanza Elisabetta Cocciaretto.

Ad imporsi è stata proprio quest’ultima, che ha simbolicamente raccolto l’eredità dell’ex finalista del Roland Garros nonchè ex numero cinque del mondo, ed ha conquistato il terzo titolo da professionista. La tennista marchigiana ha prevalso in tre set per un totale di un’ora e quarantacinque minuti di gioco. Un 6/1 6/0 che ha lasciato di stucco – intervallato da un parziale vinto dalla Errani per 6-4 – e che ha testimoniato gli enormi progressi della classe 2001, capace di figurare davvero bene in un torneo che ai nastri di partenza non la vedeva nemmeno rientrare tra le prime teste di serie – Sara era invece la testa di serie numero sei.

Quattro vittorie al terzo set, di cui due in rimonta, ed una settimana da favola per “Cocci”, che grazie a quest’ottimo risultato ha migliorato il suo best ranking, issandosi alla posizione numero 215. Non poteva chiudere meglio il 2019 la giovane Elisabetta, la quale ha davanti a sè un futuro più che roseo. Obiettivo Top 100 per la prossima stagione?

E. Cocciaretto b. [6] S. Errani 61 46 60

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy