Rafa Nadal, il segreto dietro al successo

Il medico di Rafa Nadal, Angel Ruiz Cotorro, svela alcuni segreti che hanno portato al successo il tennista spagnolo

di Diletta Barilla

Rafa Nadal chiuderà la stagione al secondo posto del ranking dell’ATP nonostante la vittoria da record nell’ultimo Roland Garros. A svelare i segreti che si nascondono dietro al successo del maiorchino è stato il medico Angel Ruiz Cotorro.

In un’intervista rilasciata ad EFE il dottor Ruiz Cotorro, medico personale di Rafa Nadal oltreché della federazione spagnola, ha rivelato che il mix perfetto tra forza fisica e mentale è l’arma in più del giocatore: “Psicologicamente ha una forza devastante mentre fisicamente unisce una grande potenza ad una resistenza aerobica che non ha precedenti“.

Nella finale del torneo parigino, uno dei match destinato a restare nella storia del tennis, Nadal ha surclassato il suo avversario – il re della classifica mondiale Novak Djokovic – dominando dall’inizio alla fine: “In quella gara è stato impeccabile, senza dubbio l’ha affrontata meglio del suo rivale. Ho sempre creduto che fosse uno dei migliori giocatori del mondo e quella partita ne è la dimostrazione“.

Ma il vero segreto, per riuscire ad arrivare al top, si nasconde nel lavoro svolto fin dall’infanzia: “Importantissimi sono stati i primi colpi con lo zio Toni che gli ha insegnato molto anche per quel che riguarda l’approccio mentale. Ecco perché adesso Rafa Nadal guida, con Roger Federer, la speciale classifica dei giocatori che in carriera hanno vinto più Slam“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy