Wta Miami: Halep s’impone in due set su Wang Qiang e approda in semifinale

Wta Miami: Halep s’impone in due set su Wang Qiang e approda in semifinale

La tennista romena si è guadagnata l’accesso alle semifinali del Premier Mandatory di Miami. Contro Wang Qiang si è affermata con il punteggio di 6-4 7-5, in un’ora e quaranta minuti di gioco.

di Federico Gasparella

La cronaca – La tennista di Costanza è partita forte in questo confronto. Nel game di apertura si è procurata una palla break, che ha prontamente capitalizzato mediante l’esecuzione di un imprendibile lungo linea di rovescio. Nel game successivo, complici una serie di leggerezze commesse, tra cui un doppio fallo, non è riuscita a consolidare il vantaggio, consentendo all’avversaria di riprenderla sullo score di 1-1. La Halep, in seguito ha comunque ripreso a sviluppare un gioco decisamente offensivo, soprattutto negli scambi nati in uscita dal servizio dell’avversaria, tanto da guadagnarsi due break di fila. Al sesto gioco, tuttavia, ha avuto un’improvvisa battuta d’arresto, che l’ha condotta a concedere un contro break. Peraltro, ha saputo custodire la lunghezza minima di vantaggio sino alla vittoria del parziale per 6-4. All’inizio della seconda partita, come accaduto in quella inaugurale, la Halep ha saputo procurarsi e concretizzare una palla break avuta a disposizione nel game di apertura, ma nel game seguente non è stata capace di allungare nel punteggio, consegnando a sua volta il contro break. Nelle fasi successive la Wang si è addirittura portata in vantaggio, raggiungendo lo score di 4-1, in virtù di un lungo passaggio a vuoto attraversato dall’avversaria. Quest’ultima, al sesto gioco, ha persistito ad esprimersi senza mordente ed ha concesso un altro break, che ha proiettato la cinese sul 5-1. A quel punto però, in modo del tutto inaspettato, c’è stata la reazione incontenibile della romena, che ha realizzato ben dodici punti consecutivamente, portandosi a ridosso della Wang, sul 4-5, con l’opportunità di servire e di riprenderla definitivamente. Ma ha concesso tre palle set, che ha comunque vanificato vanificarle, attraverso la realizzazione di una serie di giocate davvero pregevoli. Dunque ha raggiunto la cinese sul 5-5. I due game successivi, infine, si sono rivelati un assolo della ex numero uno del ranking, che ha portato a termine la rimonta, aggiudicandosi la qualificazione alle fasi decisive della competizione.

[2]S.Halep b. [18]Q.Wang 6-4 7-5

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniela Specchio - 7 mesi fa

    Forza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Vera Angioi - 7 mesi fa

    Super Simona

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Dorina Vlad - 7 mesi fa

    Brava Simona!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Tomka Subašić - 7 mesi fa

    Čestitam Simona! Izvrstan meč!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gabriela Forciniti - 7 mesi fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Fabrizio Bassani - 7 mesi fa

    Supersimo.il n1 sta ritornando.e se non avesse saltato gli ultimi 4 mesi del 2018 sarebbe in vetta con grande margine

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Luna Tatuata - 7 mesi fa

    Che gran bella partita……brava halep

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Daniela Vasile - 7 mesi fa

    Grande Simo!! VAI!!! FORZA!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy