Bianca Andreescu un 2020 da incubo: addio anche al Roland Garros

Bianca Andreescu, attraverso i social, annuncia il suo forfait al Roland Garros. Appuntamento al 2021 per la canadese

di Diletta Barilla

Bianca Andreescu non parteciperà al Roland Garros 2020. Un anno da incubo non solo per il tennis in generale ma soprattutto per la canadese che manca dalle scene dalle WTA Finals di Shenzhen dell’ottobre 2019.

L’infortunio al ginocchio l’aveva costretta a saltare l’inizio della stagione e la pandemia di covid-19 aveva lasciato sperare che la giovane trionfatrice degli US Open – la prima del suo paese a riuscirci – potesse sfruttare lo stop forzato per recuperare e rientrare nel circuito alla sua ripartenza.

Invece, alla fine, Bianca Andreescu ha deciso di non scendere in campo in questa difficile stagione per concentrasi completamente sul recupero e, continuando ad allenarsi, presentarsi poi all’avvio del nuovo anno al 100% della condizione.

Ad annunciarlo è stata la stessa tennista canadese attraverso un post sul suo profilo Twitter: “È stata una decisione difficile ma ho deciso di saltare il resto della stagione su terra. Mi voglio concentrare sul 2021 che sarà un anno importante e ci saranno le Olimpiadi” si legge. Ma nel cinguettio non mancano i ringraziamenti per i suoi fan: “Il vostro sostegno è stato fondamentale e non vedo l’ora di tornare in campo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy