Camila Giorgi: “Sono molto felice per la vittoria, ci sarà tempo per pensare all’infortunio”

Camila Giorgi: “Sono molto felice per la vittoria, ci sarà tempo per pensare all’infortunio”

Reduce dal secondo titolo in carriera, Camila Giorgi non può che essere felice e soddisfatta del risultato. In dubbio la partecipazione a Lussemburgo, anche a causa di un fastidio al piede.

di Andrea Lombardo

A tre anni di distanza dal suo primo titolo WTA di S-‘Hertogenbosch, Camila Giorgi torna finalmente alla vittoria. Visibilmente emozionata durante dopo il matchpoint, è corsa ad abbracciare in lacrime il padre, nonché coach, Sergio Giorgi. La dedica durante la cerimonia è andata alla mamma, al papà e al fratello Amadeus. Nonostante qualche problema fisico che l’avevano quasi costretta al forfait prima dell’inizio del torneo, l’azzurra è riuscita ad esprimere un grande livello.

Ecco le parole della Giorgi dopo in conferenza stampa: “Vincere questo titolo è molto importante per il futuro. Anche se il punteggio sembra netto, il match non è stato facile, nessun match è facile. Non sono una ragazza molto emotiva, ma ovviamente sono molto felice.
Oggi è stata una bella partita, sono stata molto solida specialmente nel secondo set. Ero molto in partita e ho sbagliato poche palle e non mi sono fatta prendere dalla tensione. Non ero tranquilla, ma pensavo punto dopo punto e non al titolo che stava per arrivare.” 

Come dichiarato dal padre, i problemi fisici ci sono stati anche questa settimana, tant’è che Sergio l’aveva invitata a ritirarsi per evitare ulteriori problemi: “Fisicamente ho avuto un fastidio al piede per tutto il torneo, ma per fortuna ho giocato bene, ci sarà tempo per pensare alla guarigione”. Dubbi sulla partecipazione a Lussemburgo: “non so se giocherò, deciderò a breve cosa fare”. 

La stagione è vicina al termine e i pensieri vanno già alla off season: “In questi giorni deciderò dove andare in vacanza, sicuramente mi prenderò un paio di settimane di pausa”. 

 

Vi lasciamo il video con l’intera conferenza stampa, andata in diretta anche sulla pagina Facebook del torneo di Linz.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Laura Marcucci - 1 anno fa

    Stai diventando sempre più brava

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy