Il messaggio di Garbine Muguruza: “Lavora ogni giorno e credi in te stesso”

Il coronavirus ha imposto uno stop davvero pesante alla stagione di Garbine Muguruza, che però continua a non darsi per vinta.

di Jonathan Zucchetti, @J_Zucchetti

Il 2020 sembrava essere l’anno di redenzione per Garbine Muguruza: senza voler togliere nulla ad una campionessa del suo calibro (ricordiamo che vinse il torneo di Wimbledon nel 2017 e il Roland Garros 2016), da diversi anni la spagnola non riusciva a giocare al suo meglio. Comunque sia, durante la stagione in corso e con l’aiuto di Conchita Martinez, su allenatrice proprio durante la sopracitata vittoria a Wimbledona, la natia venezuelana era riuscita a risalire dalla posizione numero 35 fino alla 16 grazie alla semifinale a Shenzhen e alla finale agli Australian Open.

Riferendosi probabilmente a questo suo ritorno al miglior stato di forma, scrive su Twitter: “Credi nel processo di duro lavoro ogni giorno. Credi in te stesso. E’ l’unico modo”. La spagnola, infatti, ha continuato a mantenersi in forma a casa durante il lockdown per poi, quando è stato possibile, raggiungere Stan Wawrinka in Svizzera per allenarsi con lui.

Con la Martinez al suo fianco e continuando ad allenarsi, l’obiettivo per Garbine è chiaro: mettere in bacheca lo U.S. Open 2020.

Fonte: tennisworlditalia.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy