Simona Halep: “Credo di poter battere Serena Williams”

Simona Halep: “Credo di poter battere Serena Williams”

Dopo la delusione del Roland Garros, Simona Halep si reputa soddisfatta della finale raggiunta a Wimbledon e pensa di essere in grado di battere Serena.

di Andrea Lombardo

Dopo la mancata difesa del titolo a Parigi, Simona Halep tenta di portare a casa il suo secondo slam sulla superficie a lei meno congeniale.
Domani pomeriggio giocherà la finale di Wimbledon contro Serena Williams, che invece va alla ricerca del suo ventiquattresimo titolo slam.
Sebbene Serena sia la favorita, Simona Halep è fiduciosa: “Credo di avere le mie possibilità di vincere. Ovviamente la rispetto molto per quello che ha fatto e quello che sta facendo, ma adesso mi sento più forte dal punto di vista mentale quando la affronto. Vedremo cosa accadrà domani. Per me è una grande sfida e uno dei momenti più belli della mia vita. Sono contenta ma anche molto nervosa, sto cercando di godermi tutto al massimo. 
Il match contro Svitolina non è stato facile come dice il punteggio. Ho lottato molto, Elina Svitolina è una giocatrice fantastica ed è sempre complicato giocare contro di lei. 
Rispetto al 2014 adesso ho molta più esperienza, sono positiva in campo e non mi arrendo mai. In cinque anni ho imparato davvero tanto.” 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy