Us Open, Andreescu raggiante: “Ho sognato questo momento per tanto tempo. È fantastico essere ai quarti”

Us Open, Andreescu raggiante: “Ho sognato questo momento per tanto tempo. È fantastico essere ai quarti”

La tennista diciannovenne, reduce dalla vittoria su Townsend agli ottavi, festeggia la sua prima volta ai quarti di finale di uno Slam. È la prima canadese a raggiungere il terzultimo atto degli Us Open dal 1992.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Bianca Andreescu festeggia la prima volta ai quarti di finale di uno Slam, scrivendo la storia tennistica del suo Paese. La 19enne di Mississauga è la prima canadese a raggiungere il terzultimo atto degli Us Open dal 1992, quando a riuscire nell’impresa fu Patricia Hy-Boulais.

La tennista nordamericana, quest’anno vincitrice a Indian Wells e Toronto, ha parlato in conferenza stampa delle sensazioni del momento, analizzando l’andamento del match vinto contro Taylor Townsend: “È tutto fantastico, ho lavorato tanto e ho sognato questo momento per anni, quindi è davvero bello essere nei quarti in questo torneo. Sono davvero felice, ma nulla è ancora terminato, sono fiduciosa e penso di poter fare ancora meglio. Voglio sempre vincere ogni torneo a cui prendo parte. Mi aspetto molto da me stessa. Quest’anno finora è stato il migliore della mia vita, non mi ero mai sentita così sicura. Riguardo alla partita, posso dire che ho fatto abbastanza bene nel primo e nel terzo set, ecco perché stavo vincendo i punti più importanti. Dopo il secondo set mi sono detta di mettere più prime di servizio in campo, perchè altrimenti la mia avversaria mi avrebbe attaccato. Sono stata paziente e aggressiva nello stesso tempo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy