WTA Miami: Kontaveit supera Hsieh in tre set ed è la prima semifinalista del torneo

WTA Miami: Kontaveit supera Hsieh in tre set ed è la prima semifinalista del torneo

Anett Kontaveit batte in tre set Su-Wei Hsieh e conquista la semifinale del WTA di Miami. Grande rimonta dallo 0-4 al terzo set dell’estone!

di Andrea Lombardo

È Anett Kontaveit la prima semifinalista del WTA Premier Mandatory di Miami. La tennista di Tallin si è imposta in tre set su Hsieh Su-Wei rimontando uno svantaggio di 0-4 nel terzo set.

IL MATCH – Inizio di partita decisamente sottotono per Anett Kontaveit, molto nervosa e fallosa sin dai primi minuti. Nonostante l’alta percentuale di prime in campo, l’estone non riesce ad incidere al servizio, soffrendo anzi il gioco singolare della Hsieh. Grosse difficoltà anche in risposta per Kontaveit, che ha commesso una quantità eccessiva soprattutto sui punti importanti.
Hsieh si porta velocemente sul 5*-1, ma è in quel momento che arriva la reazione dell’estone. Grazie ad un atteggiamento positivo in campo, riesce a recuperare uno dei due break di svantaggio e attua una minirimonta fino al 5*-3. A causa di una risposta lunga e uno schiaffo in rete, però. Kontaveit perde ogni occasione di riaprire definitivamente il set. È 6-3 Hsieh con 2 vincenti e 4 errori non forzati per la cinese contro i 9 vincenti e il 18 errori della Kontaveit.

Nel secondo parziale Kontaveit parte con il piede giusto, tenendo il servizio a 30 e portandosi per la prima volta avanti nel punteggio. Nel game di risposta ha anche una palla break, ma Hsieh la salva e riesce anche a strappare il servizio all’estone a causa dei troppi errori.
Sotto 1-2, game da incorniciare per Kontaveit con ben tre risposte vincenti e un rovescio vincente. Le cose sembrano andare a favore della giocatrice di Tallinn, che si porta avanti 2-2 40-0. In pochi secondi però Hsieh rimonta e si procura una palla break, prontamente annullata da Kontaveit, che pur rischiando si porta avanti 3-2*.
Il livello di Hsieh inizia a scendere, mentre Kontaveit sembra riuscire a trovare la concretezza che era mancata nel primo set. In pochi minuti, grazie anche ai tantissimi errori della giocatrice di Taipei, Kontaveit vince cinque games consecutivi e porta a casa il set per 6-2 dopo appena un’ora e ventisette di gioco totale.
Anche le statistiche parlano chiaro: 1 vincente e 5 errori per Hsieh, mentre sono 18 i vincenti per la Kontaveit a fronte dei 13 errori.

Un po’ come accaduto ieri nel tie-break del secondo set contro Wozniacki, Hsieh riesce a recuperare dal calo nel terzo set. Su-Wei parte forte, approfittando anche di una Kontaveit fallosa come nel primo set. Agevolata dai colpi tagliati e insidiosi, Hsieh si porta subito avanti 4-0.
Tra break e controbreak con games lunghissimi e molto lottati, Kontaveit riesce a recuperare lo svantaggio fino al 3-4. Nel momento di maggiore importantanza Hsieh si porta sul 5-3, ma il vantaggio non dura a lungo. Con grande coraggio Kontaveit rimonta fino al 6-5, annulla tre palle games consecutive alla Hsieh e chiude al secondo match point con uno smash vincente.

RISULTATO FINALE:

A. Kontaveit df. S. Hsieh 3-6 6-2 7-5

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luciana Fagioli - 4 mesi fa

    Bellissimo terzo set Grande

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Luna Tatuata - 4 mesi fa

    Bellissima partita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Raffaele Grana - 4 mesi fa

    Peccato la shieh si è stancata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Maddi Montini - 4 mesi fa

    Bravissima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Loris Polverari - 4 mesi fa

    La cinese di cui tutti parlavano ieri a casa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Carla Gileno - 4 mesi fa

    Quasi persa! Brava che rimonta! Complimenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Francesco Perreca - 4 mesi fa

    Anet you played a fantastic match. Congratulations and good luck for the tournament

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Marco Perri - 4 mesi fa

    Grande Anett ❤

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Gabriele Congedo - 4 mesi fa

    Estone, sorry

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Cristiana Pagliari - 4 mesi fa

    Che rimonta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Emanuela Filippi - 4 mesi fa

    Molto molto brava . Felice per lei

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy