Wta Wuhan, primo turno: eliminate Stephens, Keys e Kerber

Wta Wuhan, primo turno: eliminate Stephens, Keys e Kerber

Il day 2 a Wuhan è quello delle clamorose eliminazioni: escono la campionessa degli Us Open, Sloane Stephens (battuta nettamente dalla cinese Wang) e la finalista, Madison Keys, per mano di Varvara Lepchenko. Eliminata anche Angelique Kerber che crolla alla distanza nel match che l’ha opposta a Caroline Garcia.

di Monica Tola

ELIMINATE STEPHENS E KEYS – La campionessa degli Us Open viene travolta dalla cinese Qiang Wang (numero 55 Wta). La Sloane Stephens odierna è irriconoscibile rispetto alla giocatrice vista a New York e raccoglie le briciole. Sbaglia tutto, mentre la Wang offre una prestazione più che positiva e ne scaturisce un punteggio severissimo per la Stephens che racimola appena 4 giochi. La giornataccia della Stephens è anche nelle opportunità mancate di rientrare in partita offerte dalla Wang che, al momento di chiudere sul 6-2 5-1, fallisce due match point. Ma non solo: la cinese serve per l’incontro e Sloane Stephens spreca 5 palle break nel momento in cui alla Wang trema il braccio. Portandosi sul 5-2 e servizio l’americana avrebbe potuto far sentire la pressione e portare a rimuginare la Wang sulle opportunità gettate via, invece nulla di fatto. Nel settimo game fiume, durato oltre 10 minuti, palle breack e match point si alternano. E’ la cinese a portare a casa l’impresa al quarto match point utile. Il sesto se sommato ai due annullati dalla Stephens nel precedente turno di servizio della cinese. Così Sloane Stephens è andata a fare compagnia all’amica Madison Keys che pochi minuti prima era stata eliminata da Varvara Lepchenko. Una Madison Keys sottotono cede nettamente in due set alla qualificata Varvara Lepchenko (numero 76 Wta). Esce di scena la finalista degli Us Open che ha iniziato male la partita giocando un brutto primo set, perso poi nettamente. Segnali di reazione nel secondo, decisamente più combattuto, ma la Keys non sfrutta due set point sul 5-4 che le avrebbero permesso di allungare la partita al terzo e subisce addirittura il break che manda Lepchenko a servire per il match. Non concretizza un match point e, invece, arriva il controbreak che offre alla Keys di rifugiarsi nel tie break. Dopo l’1-0 per la testa di serie numero 10 del torneo, la Lepchenko infila 5 punti consecutivi e di fatto l’incontro è finito con una delle protagoniste più attese che saluta immediatamente Wuhan.

FUORI ANCHE ANGELIQUE KERBER – Il sorteggio ha decretato un interessante primo turno tra Angelique Kerber e Caroline Garcia. Se lo aggiudica la francese in rimonta. Passo indietro della Kerber che aveva mostrato segnali di ripresa a Tokyo. Gioca bene in avvio Angelique Kerber, che porta a casa il primo set in virtù di due break, nel settimo e nono gioco. Nel secondo parziale la tedesca cala e nel terzo gioco subisce il ritorno della francese che per la prima volta nel match strappa un turno di servizio alla giocatrice di Brema. La quale ha immediatamente l’opportunità di pareggiare i conti ma, in un game fiume durato 13 minuti, non sfrutta 4 palle per il controbreak e la Garcia allunga sul 3-1. La francese aggredisce su ogni palla e macina vincenti su vincenti: a fine secondo set saranno 21 rispetto ai 9 della Kerber. Il secondo parziale va in fotocopia rispetto al primo: 2 break Garcia e tutto è rimandato al terzo. Se la francese mette in campo la prima, praticamente non si gioca. Lo schema servizio-dritto, non tradisce mai la Garcia. Angelique Kerber subisce e cede sempre più campo. A cedere sono anche i nervi della tedesca che sembra essere tornata la giocatrice arrendevole vista in tutta la stagione (eccezion fatta per il torneo di Tokyo nel quale si sono rivisti sprazzi della Kerber in formato 2016) e in un attimo Caroline Garcia vola sul 5-0. In poco meno di due ore è 6-1.

LE ALTRE PARTITE – Convincente vittoria di Agnieszka Radwanska che batte in due set la semifinalista di Wimbledon, Magdalena Rybarikova. Daria Kasatkina elimina in tre set Alison Riske e ad attendere la russa al secondo turno c’è Simona Halep. In tre set, anche Elise Mertens su Naomi Osaka. Avanti anche la tedesca Julia Georges che in tre set ha avuto la meglio su Daria Gavrilova.

Risultati:

[Q] V. Lepchenko b [10] M. Keys 6-2 7-6 (4)

Q.Wang b [12] S. Stephens 6-2 6-2

[9] A. Radwanska b M. Rybarikova 6-4 7-5

E. Mertens b N. Osaka 6-4 1-6 6-4

D.Kasatkina b A. Riske 6-1 2-6 6-3

C. Garcia b [12] A. Kerber 3-6 6-3 6-1

J. Georges b D. Gavrilova 6-4 1-6 6-4

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy