Coppa Davis: il Canada è in semifinale

Coppa Davis: il Canada è in semifinale

L’indisponibile Kyrgios cede il posto a Millman, che perde in due set contro Pospisil. De Minaur rimedia superando in rimonta uno Shapovalov da ben 51 errori gratuiti. Alla fine, il doppio premia i nordamericani.

di Antonio Sepe

La prima delle quattro semifinaliste di questa nuova Coppa Davis è il Canada, che grazie alla vittoria odierna ai danni dell’Australia si è garantita un posto al penultimo atto della manifestazione. Nonostante l’infortunio alla vigilia di Felix Auger-Aliassime, la compagine canadese ha trovato un degno sostituto in Vasek Pospisil, che finora ha vinto tre match senza perdere neppure un set contro avversari del calibro di Fognini, Opelka e Millman. Quest’oggi l’ultima vittoria in ordine cronologico contro l’australiano Millman, battuto in un’ora e mezza di gioco dopo aver anche annullato due set point nel tie-break del primo parziale. Avanti 1-0, i nordamericani sembravano ad un passo dall’archiviare la pratica quando Shapovalov si era aggiudicato il primo set nella sfida contro De Minaur. Il giovane aussie non si è però arreso e, dopo aver vinto la seconda frazione, ha chiuso in volata imponendosi 7-5. Decisivi in negativo i 51 errori non forzati di Denis Shapovalov, che hanno influito nel bilancio complessivo nonostante i 39 vincenti.

Vasek Pospisil

Infine, nonostante l’Australia partisse favorita nel doppio decisivo data la presenza di uno specialista come Peers e di un affidabile compagno come Thompson, le aspettative della vigilia non sono state rispettate. Pospisil e Shapovalov hanno infatti completato il capolavoro, prevalendo con un duplice 6-4 e mandando al tappeto i loro avversari. Un break in avvio di match ha consegnato ai canadesi il primo set, mentre nel secondo parziale il compito è stato ancora più difficile, dato che il primo break messo a segno lo hanno firmato gli australiani. Nessun problema per Pospisil e Shapovalov, ormai in trance agonistica, che hanno siglato una rimonta notevole, chiudendo dopo poco più di un’ora di gioco.

Il Canada approda dunque in semifinale, dove troverà la vincente della sfida tra Serbia e Russia. Trionferanno Djokovic e compagni o saranno gli instancabili Khachanov e Rublev a spuntarla? Nella parte bassa del tabellone, invece, gli apparentemente favoriti numeri uno spagnoli se la vedranno con l’Argentina. Gran Bretagna e Germania si contenderanno l’altro posto in semifinale.

V. Pospisil (CAN) b. J. Millman (AUS) 76(7) 64

A. De Minaur (AUS) b. D. Shapovalov (CAN) 36 63 75

Pospisil/Shapovalov (CAN) b. Peers/Thompson (AUS) 64 64

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy