Kim Clijsters annuncia a sorpresa di voler tornare a giocare nel 2020

Kim Clijsters annuncia a sorpresa di voler tornare a giocare nel 2020

In un’intervista esclusiva rilasciata al sito della Wta, la 36anne belga ha rivelato di essere intenzionata a ritornare nel circuito fin dalla prossima stagione, a otto anni di distanza dal ritiro.

di Federico Gasparella

L’ex tennista belga, vincitrice di ben quattro Slam, si è ritirata dal circuito professionistico nel 2012, subito dopo aver disputato gli Us Open. In un’intervista esclusiva concessa alla redazione della Wta ha dichiarato di volere ritornare a giocare, spiazzando tutti gli addetti ai lavori: “Penso che per me sia più che altro una sfida. Ho amici che vogliono correre la maratona di New York prima di compiere 50 anni. Io, invece, che amo ancora giocare a tennis, ho il sogno di calcare nuovamente i grandi palcoscenici di quest’attività. L’amore per lo sport è ovviamente vivo più che mai. Ma la domanda che mi sono posta è: sono in grado di portare di nuovo il mio livello di gioco ad un grado adeguato per competere con le migliori? Non mi sento di dover provare nulla comunque, voglio soltanto sfidare me stessa e voglio essere di nuovo forte“. La carriera della giocatrice belga è iniziata nel 1997, quando è ufficialmente diventata professionista. Nel 2003 ha raggiunto la prima posizione del ranking. Due anni dopo ha conseguito il primo Major, gli Us Open. A soli 23 si è poi dovuta allontanare dalle competizioni, a causa dei numerosi infortuni in cui è incorsa. A 25 anni è ritornata a giocare e nel 2009 si è aggiudicata per la seconda volta lo Slam newyorkese, dove aveva sconfitto avversarie del calibro di Venus Williams, Li Na, Serena Williams e Caroline Wozniacki. In seguito si è guadagnata altri cinque titoli, inclusi gli Us Open, per la terza volta. Nel 2011 ha ottenuto la vittoria degli Australian Open, per poi rioccupare la prima posizione della classifica mondiale. Nel complesso della sua carriera ha conquistato 41 titoli. Dopo il ritiro è stata ingaggiata come commentatrice da Eurosport. Si ricorda che nel corso degli ultimi anni di carriera la Clijsters ha dato alla luce tre bambini. Quindi subito dopo essersi allontanata dalle competizioni si è occupata a tempo pieno dei propri figli. Di recente, tuttavia, in coincidenza con la loro crescita e la conseguente maggiore autonomia, si è resa conto di avere nuovamente del tempo per se stessa e quindi di potersi allenare in maniera continuativa. Da qui è scaturita l’idea di ritornare a giocare: “In questi ultimi sei mesi è come se avessi ritrovato l’energia di un tempo, perché mi sono presa più cura di me stessa. Ora vediamo se riesco a rimettere in forma il mio corpo per giocare a tennis ad un livelli sufficientemente competitivo. Sono curiosa di vedere se è possibile. Ma prima di tutto è necessario appurare se il mio fisico è ancora in grado di farlo.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy