Roland Garros: Nishikori non oppone resistenza, Nadal domina e vola in semifinale

Roland Garros: Nishikori non oppone resistenza, Nadal domina e vola in semifinale

Senza difficoltà, Rafa Nadal liquida in tre set Nishikori ed approda in semifinale. A distanza di otto anni dall’ultima volta, a Parigi sarà nuovamente Fedal.

di Antonio Sepe

Vittoria consecutiva numero 19 a Parigi per Rafa Nadal, che annienta in tre set Kei Nishikori e raggiunge la semifinale. Tutto troppo semplice per lo spagnolo, che ha trovato quest’oggi un avversario piuttosto stanco, reduce da due match vinti al quinto set tra cui l’ultimo concluso solo ieri a causa dell’oscurità, ed ha dominato il match, cedendo appena cinque giochi e prevalendo in poco meno di due ore. Nonostante non abbia espresso il suo miglior tennis, qualche errore di troppo, sia da fondo campo che con il servizio, Nadal ha comunque avuto in mano il pallino del gioco e Nishikori non è riuscito in alcun modo a contrastare la superiorità dello spagnolo, rimediando l’11ª sconfitta in 13 confronti.

Ottimo inizio di Nadal, che ha dominato in lungo e in largo il primo set, strappando la battuta al suo avversario in due occasioni – inoltre ha avuto una palla break, ma non l’ha sfruttata, nel quarto gioco – e perdendo appena sei punti al servizio, nonché uscendo brillantemente dall’unica situazione potenzialmente pericolosa, vale a dire quando si è trovato sul punteggio di 0-30 alla battuta. Due doppi falli e poche prime palle macchiano leggermente questo primo parziale, comunque senza storia.

Nadal RG2019
Nadal RG2019

Nella seconda frazione, invece, il servizio ha completamente abbandonato il tennista nipponico, che non è riuscito a tenerlo in nessuno dei quattro turni. Nishikori è riuscito ad evitare il bagel breakkando il suo avversario nel secondo gioco, ma per il resto la musica non è assolutamente cambiata rispetto al set inaugurale. Il break subito nel secondo gioco sembrava poter costituire un campanello d’allarme per il maiorchino, il quale è quindi immediatamente corso ai ripari e non ha più rischiato sino al termine del set.

Molto equilibrati i primi games del terzo parziale, dove entrambi i giocatori hanno dovuto fronteggiare – ma anche annullare brillantemente – diverse palle break. Dopo un inizio combattuto, però, Nadal ha ottenuto il break nel quarto gioco, che si è rivelato decisivo ai fini del 6-3 con il quale Rafa ha chiuso. Malgrado i tre punti su sette vinti con la seconda – ciò comporta, di contro, che le prime di servizio in campo sono state molte (79%) – il numero due del mondo ha beneficiato dell’inconsistenza e dei tanti errori del suo avversario, difendendo senza problemi il vantaggio e conducendo il set sino alla fine.

Nadal centra quindi la semifinale, per la terza volta negli ultimi tre anni, e sfiderà Roger Federer per la 49ª volta in carriera. Le due leggende torneranno ad affrontarsi sui campi del Roland Garros per la prima volta dal 2011, quando lo spagnolo trionfò in finale.

[2] R. Nadal b. [7] K. Nishikori 61 61 63

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Onofrio Mancino - 3 mesi fa

    Nishikori tennista di m…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Carla Gileno - 3 mesi fa

    Vediamoci allora Federer Nadal.Forza Roger con questo Nadal in formissima dovrai impegnarti molto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy