Game, BET, match: quote molto interessanti, da Zverev… a Zverev!

La rubrica di pronostici e scommesse sul tennis.

di Maurizio Petti

Oltre al tennis che conta, quello dei bravi che sono in Australia, c’è anche il tennis di periferia, quello dei challenger.
E nell’attesa di domani mattina, inganniamo il tempo andando in Francia, a Quimper.
Ci troviamo nell’estemo ovest della Francia, e il match che andremo ad analizzare è quello fra Zverev, Mischa, e Halys.

Match che vale l’accesso ai quarti di finale di questo challenger, e prima volta che i due si sfidano.
Il francese, seed 11 del torneo, è stato vincitore qui una volta, nel 2018, mostrando grande attitudine alla superficie.
Lo scorso anno si è fermato al secondo round; quest’anno ha già battuto Janowicz.
Lo dico in modo ironico, visto che in realtà il suo è stato un walkover causato dal ritiro del gigante polacco.

Zverev invece, dopo aver liquidato le pratiche Brancaccio e Moriya, si trova davanti al primo test impegnativo.
Il mancino ha talento da vendere in queste categorie, e la quota è bugiarda.

Ipotizziamo però che la voglia del giocatore di casa sia enorme, ci sarà da aspettarsi un match tirato.
Un terzo set sembra un’opzione tutt’altro che improbabile.

Il pronostico è Halys 2-0 NO, offerto a quota @1.57 da Bet365.

 

E passiamo all’altro Zverev.

Bellissima semifinale a Melbourne domattina alle 9:30, con due che magari non ti saresti aspettato all’inizio del torneo.
A dire la verità, io Thiem lo avevo pronosticato finalista, quindi tecnicamente avevo intuito un suo torneo fenomenale, ma mi son dovuto ricredere su Zverev, vera sorpresa (positiva) del torneo.

A dirla tutta, non sarà un match scontato come dicono le quote, forse troppo schiacciate sull’austriaco dopo la prestazione monstre contro Nadal; è pur vero che Domenico scenderà in campo, ben consapevole di essere 6-2 negli scontri diretti, ma, come sempre, i numeri vanno poi interpretati.
Nell’unico incontro tenutosi su cemento, ebbe la meglio Zverev in tre set.
Era a Pechino nel 2016.

Non credo assisteremo a un match come quello delle recenti ATP Finals, ma a un match inedito, senza esclusione di colpi.
Difficile dire chi possa spuntarla: da una parte meriterebbe Thiem per la solidità mostrata, dall’altra Zverev avrebbe una consacrazione definitiva.
Quel che è certo, nella mia testa, è che non assisteremo a un 3-0 o 0-3, quindi l’over dei games diventa un’opzione interessante da scommettere.

Il pronostico è over 39.5 games a quota 1.83 su Bet365.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy