Intervista ai vincitori del FantaTennisCircus (seconda tappa)

Intervista ai vincitori del FantaTennisCircus (seconda tappa)

Abbiamo intervistato i vincitori della prima edizione del Fantatennis di Tennis Circus, che ha raggiunto già 400 iscritti: Ranieri Degl’Innocenti e Andrea Lillo. Insieme abbiamo parlato di tennis e non solo.

Tennis Circus ha fatto partire il suo FantaTennis, che ha avuto fin da subito un grande successo. Ben 400 utenti si sono dati battaglia a poche settimane dalla sua fondazione. È stata una sfida serrata, che nella seconda tappa ha premiato due vincitori: Ranieri Degl’Innocenti e Andrea Lillo. Come premio (oltre alla maglietta ufficiale di Tennis Circus, in arrivo) li abbiamo fatto una lunga intervista. Le risposte che ci hanno dato sono molto interessanti e competenti. Ma visti i risultati, non avevamo dubbi.

1. Parliamo innanzitutto di voi, fateci una breve presentazione, diteci di dove siete, se siete tennisti amatoriali o semplici appassionati e come avete conosciuto il nostro sito Tennis Circus.

Ranieri: Mi chiamo Ranieri Degl’Innocenti, abito a Pisa e gioco da tennis da quando ho sei anni. Gioco in serie c al Cus Pisa e penso (soprattutto spero!) di avere ampi margini di miglioramento.

Andrea: Ciao, sono di Buccinasco (provincia di Milano), seguo molto il tennis in televisione e ho conosciuto il vostro sito tramite un mio amico che scrive articoli per voi.

2. Come è nata la vostra passione per il tennis? C’è un giocatore o una giocatrice che ammirate particolarmente del presente o anche del passato?

R. È uno sport che mi ha sempre affascinato. Il mio mito è Roger Federer.

A. Mi sono appassionato al tennis grazie alle splendide sfide tra Federer e Nadal.

3. Nell’ultima tappa siete stati molto bravi, complimenti! Ritenete in generale di essere stati molto bravi o anche fortunati?

R. Sono stato bravo e anche un po’ fortunato. :)

A. Io ritengo di essere stato abbastanza bravo (in quanto sono anche nei primi posti nella classifica generale), ma certo in questi giochi ci vuole anche un po’ di fortuna.

goffin-rotterdam-2017-wednesday

 

4. Avete mai fatto scommesse sul tennis fino ad oggi? Vi è mai capitato di pronosticare e di vincere?

R. No ma penso proprio che dopo aver vinto questa tappa proverò a scommettere.

A. Certo, ogni settimana mi capita di scommettere sul tennis, e spesso con risultati positivi.
5. Parliamo di tennis giocato. Il 2017 è un anno molto particolare, con eccellenti sorprese e clamorosi ‘down’. Qual è il tennista che vi ha sorpreso positivamente di più e quale quello che vi ha deluso maggiormente?

R. Mi ha sorpreso molto sia il ritorno di Rafa e sia quello di Roger. Sono rimasto molto deluso da Berdych nonostante abbia raggiunto le semifinali a Wimbledon.

A. I tennisti che mi hanno sorpreso di più sono certamente A. Zverev e Shapovalov, mentre quello che mi ha deluso di più (oltre all’infortunato Djokovic) è Monfils.

TENNIS-GBR-WIMBLEDON-DJOKOVIC
6. Il 2017 è stato anche l’anno di consacrazione della NextGen: Zverev, Rublev, ma anche Tiafoe, Shapovalov… Secondo voi chi ha le carte in regola per diventare il più forte?

R. Zverev, un giocatore molto costante ma che sinceramente non mi piace. Shapovalov è il mio preferito tra questi e penso che potrà fare molto bene in futuro!

A. Certamente Zverev parte da favorito, ma attenzione a Rublev e Shapovalov; Tiafoe parte più svantaggiato.

7. Parliamo di Novak Djokovic, che sta ormai preparando il ritorno nel 2018, sostenuto anche da coach Agassi: credete che possa tornare ai livelli precedenti?

R.  Penso possa ritornare a giocarsela con Rafa e Roger ma non penso ai livelli del 2011 e dell’anno scorso.

A. Io ci spero, perché così aumenterebbe lo spettacolo. Penso che Nole non poteva trovare un allenatore migliore in questo momento.

8.Vista la vostra bravura vi chiediamo un pronostico sui prossimi tornei. Chi saranno i tennisti che vinceranno di più da qui alla fine dell’anno?

R. Rafa e Roger senza dubbio!

A. Io credo che quelli che vinceranno saranno sempre Nadal e Federer, almeno fino alla fine di quest’anno.

Grazie mille, complimenti ancora per la vostra vittoria da parte di tutta la redazione di Tennis Circus. Mi raccomando, continuate a seguirci!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy