Novak Djokovic: “Sento ancora fastidio al gomito ma il piano è di andare a Shanghai”

Novak Djokovic: “Sento ancora fastidio al gomito ma il piano è di andare a Shanghai”

Novak Djokovic, come anticipato ieri sera, ha parlato con i giornalisti a Belgrado circa la propria situazione fisica. Il dolore al gomito non è ancora passato ma Nole ha in programma di andare a Shanghai per difendere il titolo vinto lo scorso anno.

Novak Djokovic, nonostante qualche acciacco fisico che l’ha costretto a cancellarsi dall’Atp 500 di Pechino, continua ad allenarsi a Belgrado. Oggi il n.1 ha tenuto all’aperto la conferenza stampa annunciata nella serata di ieri nella quale ha chiarito la propria situazione fisica. “Il problema al gomito è microstrutturale, senza grande importanza a lungo termine, ma ancora sento un po’ di fastidio quando servo. Ora per me si tratta di una vacanza attiva, mi allenerò sia in campo che in palestra. Numero 1 e titoli non sono la mia priorità ma sarò motivato come non mai… Il piano è di recarmi a Shanghai” ha detto il finalista degli Us Open.

Molta pressione– I primi problemi per Nole sono iniziati dopo la vittoria al Roland Garros, unico Slam che gli mancava in bacheca. Tante le energie mentali spese e la pressione. “Dopo il French Open ho avuto molta pressione, mi sono sentito in difficoltà e non mi è piaciuta questa situazione. Amo questo sport ma negli ultimi mesi ho sentito troppa pressione”.

Fonte: LiveTennis.It

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy