Challenger Tour: a Biella ok Arnaboldi e Travaglia. Fuori Gaio. Avanzano Donskoy a Chengdu e Granollers a Segovia

Challenger Tour: a Biella ok Arnaboldi e Travaglia. Fuori Gaio. Avanzano Donskoy a Chengdu e Granollers a Segovia

Si allinea il quadro dei secondi turni nei tornei Challenger di questa settimana. Travaglia e Arnaboldi avanzano senza problemi a Biella. Fuori Gaio con rimpianti.

Si sono completati, nella giornata di oggi, i secondi turni nei 5 tornei Challenger che si disputano questa settimana.

CHENGDU (Cina, $125.000, cemento): vittorie nette per i favoriti James Ward, che batte 6-3 6-1 l’indiano Rawat, e per il russo Donskoy che liquida agevolmente Chen con un doppio 6-2.

BIELLA (Italia, €106.500 +H, terra): in Piemonte grande attesa per il derby azzurro tra Arnaboldi e Mager. Match vinto in grande scioltezza (6-4 6-4) dal mancino milanese che ha dimostrato di essere ancora competitivo in campo Challenger. L’altra sfida che ha visto di scena un tennista italiano è stata quella tra Stefano Travaglia e Constant Lestienne. Il 25enne di Ascoli Piceno, numero 7 del seeding, ha regolato per 7-5 6-4 il francese e si giocherà un posto in semifinale in un altro derby tricolore proprio con Andrea Arnaboldi. Semaforo rosso invece per Federico Gaio: il faentino, campione in carica, ha ceduto per 2-6 7-6(9) 6-4 al brasiliano Joao Souza, sesta testa di serie, dopo aver fallito tre match-point nel tie-break del secondo set. Travaglia_14

SEGOVIA (Spagna,  €85.000 +H, cemento): in Spagna buone affermazioni di De Minaur e Munar che si sbarazzano rispettivamente di Maamoun per 6-2 7-6 e del turco Ilkel con il medesimo punteggio. Facile successo anche per la tds n.1 Granollers che ha battuto con un netto 6-1 6-4 l’altro iberico Taberner.

granollers parigi 1

LEXINGTON (Usa, Kentucky, $75.000, cemento): negli Stati Uniti vittoria sofferta per l’ex top 100 e tds n.1 del seeding Denis Kudla che ha impiegato tre set per sbarazzarsi di King 7-5 6-7 6-1.  Cade la tds n.5 McGee che in tre set 3-6 6-3 6-4 esce sconfitto dal padrone di casa Nguyen.

Denis+Kudla+U+S+Open+Day+14+AxUsWHlT-Uel

LIBEREC (Repubblica Ceca, €43,000 +H, terra): in Cechia inaspettata sconfitta in tre set del tedesco Stebe per mano del lituano Grigelis, che si impone per 6-4 3-6 6-3. Avanza il padrone di casa n.204 del ranking Vaclav Safranek, che batte l’argentino Velotti 4-6 6-4 7-5.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy