Federer: “Finals sulla terra? Comprendo Nadal ma è giusto che si giochi indoor”

Federer: “Finals sulla terra? Comprendo Nadal ma è giusto che si giochi indoor”

Nella conferenza stampa post match Federer ha parlato della questione numero uno, dando i meriti a Nadal, e commentato il recente pensiero dello spagnolo sulla superficie delle Finals

10 commenti

Dopo la vittoria su Jack Sock nella prima giornata di Finals Roger Federer in conferenza stampa ha parlato di vari argomenti tra cui la questione numero uno: “Tutti noi giochiamo per diventare N.1. Nell’arco dell’anno lui è stato migliore di me, ha giocato più tornei ed è stato estremamente competitivo in tutti. Quindi no, non ho rimpianti perché sento che a questo punto della mia carriera, alla mia età, è qualcosa che mi capita o non mi capita. Lui ha avuto più energie nel serbatoio rispetto a me. Io non ho potuto giocare quanto avrei voluto o altrimenti avrei finito per giocare troppo”.

Lo svizzero ha poi commentato le parole di Nadal, a cui piacerebbe disputare ogni tanto le Finals su terra rossa: “Penso che sia giusto e corretto che si giochi indoor. Non c’è nemmeno un Masters 1000 su erba e ce n’è solo uno indoor a Parigi. Quindi ritengo che sia giusto che l’indoor abbia il suo posto nel calendario. La mia opinione è che l’autunno non è un periodo dell’anno adatto per la terra, si potrebbe giocare su terra indoor ma sarebbe un po’ stupido. In ogni caso capisco il suo punto di vista ed è certamente legittimo.”

AP Photo/Kathy Willens
AP Photo/Kathy Willens
10 commenti

10 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Camilla Conocchia - 1 settimana fa

    Non giusto perché? Bah. Potrebbero alternare anno per anno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Raffaella Di Rivombrosa - 1 settimana fa

    Nadal è furbetto….vuole vincere facile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Tommaso Terraneo - 1 settimana fa

    Perché indoor ci solo un mille e le finals, su terra 3 mille e uno slam (che vale più delle finals). Casomai sarebbe da ridurre la stagione su terra a vantaggio di quella su erba. Il vero scandalo è che ci siano solo due 500 su erba e per di più sovrapposti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giuseppe Sammaritano - 1 settimana fa

    Non comprendo affatto ….c’e’ uno squilibrio oggettivo tre slam su quattro sono sul veloce cosi come la maggior parte dei master mille…
    Roger e’ fenomeno senza precedenti ma come sarebbe andata a parita’ di superfici?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giorgio Codeluppi - 1 settimana fa

      Non cambia nulla federer e,’di un altro pianeta 36 anni e gioca cosi e vincera’ancora ,ma di cosa stiamo.parlando ,nadal n 1 ma vaaa….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Simona Siri - 1 settimana fa

    Perché sarebbe giusto giocare solo indoor?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Mirko Piccardi - 1 settimana fa

    Secondo me possono a cicli periodici….un anno cemento uno terra uno erba etc etc(non so tifoso de nadal ma e giusto che lui porti l’acqua al suo mulino)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fausto Varg Renier - 1 settimana fa

      Federer però dice una cosa verissima ovvero che ci sono pochissimi tornei indoor e nessun master 1000 su erba ad esempio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Scalzo Orlando - 1 settimana fa

    Nadal ———0——-

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Alessandro Nania - 1 settimana fa

    Fosse per Nadal chiederebbe di convertire pure gli altri 3 slam in terra e pure i tavoli da Ping pong… richiesta poco sensata, roger lo gela con grande classe

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy