Indian Wells, Milos Raonic dà forfait: Del Potro diventa testa di serie

Indian Wells, Milos Raonic dà forfait: Del Potro diventa testa di serie

Problemi per il canadese che non ha ancora recuperato dal recente infortunio e regala la testa di serie alla torre di Tandil

Commenta per primo!

Milos Raonic non ha ancora recuperato dallo stiramento al bicipite femorale accusato a Delray Beach durante il match di semifinale con Juan Martin Del Potro. Il canadese è stato quindi costretto a ritirarsi dal primo Master 1000 della stagione: Indian Wells, torneo al via il prossimo 9 marzo.

Lo scorso anno Raonic aveva raggiunto la finale dell’evento statunitense, arrendendosi all’ex numero uno del mondo Novak Djokovic. Questo forfait costerà al numero quattro della classifica 600 punti ATP, occasione ghiotta per il giapponese Kei Nishikori e lo spagnolo Rafael Nadal di salire di una posizione.

Altre conseguenze del ritiro del big sono l’entrata in tabellone del russo Dmitry Tursunov e l’assegnazione di una testa di serie all’argentino Juan Martin Del Potro, il quale, di conseguenza, eviterà un incrocio con gli altri big ai primi turni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy