John Millman: “Federer è il mio eroe”

John Millman: “Federer è il mio eroe”

L’australiano, una delle sorprese di questo US Open è pronto ad affrontare il suo idolo.

di Alex Bisi, @AlexBillyBisi

Jonh Millman oggi affronterà Roger Federer negli ottavi di finale di questi UsOpen, l’australiano ha battuto Mickhail Kukushkin in quattro set e ora affronterà il suo idolo.

“Roger è il mio eroe, sono pronto ad affrontarlo. Se dovessi giocare sull’Arthur Ashe  non dovrei aver problemi di adattamento, ho scambiato qualche colpo con Andy Murray ad inizio torneo. Non pensavo di arrivare fin qui e aver la possibilità di giocare su un campo così prestigioso. Posso aggiungerlo ad altri campi favolosi, nella mia carriera ho avuto la fortuna di giocare sul centrale di Wimbledon e la Rod Laver Arena.”

L’australiano, che nella sua carriera ha dovuto affrontare anche diversi problemi ad una spalla e all’inguine, è una delle sorprese di questo torneo.

“Ammiro Federer, ma quando scendi in campo devi dar tutto, e son pronto a farlo. Non devi partire già battuto altrimenti è ancora più dura, farò del mio meglio. Mi godo il momento, ho avuto vari interventi chirurgici senza saper se sarei riuscito a tornare in campo, ma ho avuto tante persone che mi son state vicine.”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy