La Coppa Davis perde il suo sponsor

La Coppa Davis perde il suo sponsor

Dopo un sodalizio durato la bellezza di 17 anni, la BNP Paribas Open ha deciso di non essere più lo sponsor della Coppa Davis. Il motivo è riscontrabile nel cambiamento del format.

di Luciano Nocera

Non molto tempo fa il gruppo bancario francese BNP Paribas Open ha deciso di non essere più lo sponsor ufficiale della Coppa Davis. Le motivazioni sembrano riguardare il cambiamento del format. Quest’anno infatti si giocheranno le finali in una sola settimana durante il mese di Novembre e quindi non più distribuite in una stagione intera. BNP Paribas resterà comunque nel mondo del tennis, come sponsor della Fed Cup e delle competizioni a squadre giovanili. Si attende, quindi, di sapere quale sarà il nuovo sponsor della prestigiosa manifestazione.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Emanuele Lodi - 3 settimane fa

    grandissimi,complimenti, la coppa davis è finita,non guarderò un punto del nuovo schifo che hanno creato,giusto qualcosa delle qualificazioni,poi stop

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Rosario Occhipinti - 3 settimane fa

    Anche perché non si può più chiamare Coppa Davis…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Carla Gileno - 3 settimane fa

    Bisogna cercare un’altro sponsor?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy