La polizia ha trovato un video che scagiona Venus Williams

La polizia ha trovato un video che scagiona Venus Williams

La campionessa non avrebbe colpe nell’incidente del 9 giugno scorso in Florida, che ha causato la morte di un uomo.

Buone notizie per Venus Williams, in relazione all’incidente accaduto il 9 giugno scorso aPalm Beach Gardens (Florida), dove ha perso la vita un uomo e ha gravemente ferito la moglie. Secondo il portale Tennis Life, la polizia ha visionato un video che dimostrerebbe che “il veicolo di Venus Williams è entrato legittimamente nell’incrocio”. La colpa dell’incidente sarebbe stata di una Nissan Altima, “che non si è fermata e ha costretto la tennista a effettuare una brusca manovra per evitare l’impatto”, si legge nel rapporto. “L’auto del signor Barson [il 78enne morto nell’incidente] è passata col verde, ma si è scontrata contro quella di Venus”. Questa ricostruzione dei fatti contrasta con quella fornita dall’avvocato della famiglia Barson, secondo cui la Williams ha causato l’incidente “tagliando la strada ai Barson. Non c’è nulla da discutere, lei era nell’incrocio quando i miei clienti avevano il verde”. Una notizia che darà certamente un grande sollievo a Venus Williams, che potrà avere la mente più libera nel suo match di ottavi di finale contro la croata Ana Konjuh.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy