Mischa Zverev: “Io e Alex abbiamo personalità molto diverse”

Mischa Zverev: “Io e Alex abbiamo personalità molto diverse”

Il più grande dei fratelli Zverev ha parlato del carattere di Alexander: “Lui è ancora molto giovane e determinatissimo a raggiungere i suoi obiettivi”.

di Redazione Tennis Circus

Mischa Zverev e Alexander Zverev: i due fratelli diversi del tennis Atp. Trent’anni anni Mischa, uno degli ultimi esponenti di uno stile antico, ventuno Sascha, n. 3 del mondo una delle più grandi promesse dei prossimi anni.

Parlando con SkySport, Mischa ha rivelato che non solo il loro modo di giocare, ma anche i loro caratteri sono molto diversi: più rilassato e calmo il fratello maggiore, mentre il più piccolo spesso si arrabbia, soprattutto quando le cose vanno male durante una partita (come si è visto nell’ultimo match a Montecarlo contro Kei Nishikori). “Lui è ancora molto giovane – ha spiegato Mischa – ed è molto, molto competitivo. Io cerco di vedere il tennis e il mondo con un punto di vista più rilassato, perché so che è una parte importante della mia vita, ma non è tutto. Lui ha un’età e una mentalità differente e vuole fare il meglio che può. Questa sua motivazione è fondamentale per fargli raggiungere i suoi obiettivi. Insomma, abbiamo personalità opposte, dieci anni di differenza, ma… gli stessi genitori!”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy