Rafa Nadal: “Sono positivo, il mio polso sta bene”

Rafa Nadal: “Sono positivo, il mio polso sta bene”

Negli ultimi giorni il nome del tennista di Manacor è tornato di grande attualità con la decisione di assumere come “supercoach” per la new season Carlos Moya. Vediamo dunque le ultime dal team di Rafa.

1 Commento

Anche quando non gioca, Rafael Nadal fa parlare di sé. In coppia con l’amico di sempre Marc Lopez infatti, il maiorchino si è aggiudicato la finale dei Campionati di Spagna sconfiggendo David Munoz e Jose Perez con il punteggio di 7-6(9) 7/6(1), al termine di una partita non semplice per la coppia vincitrice della medaglia d’oro alle scorse olimpiadi di Rio, sotto addirittura di un break nel primo parziale.

COACH MOYA – Inevitabili a fine match le domande a Nadal per quanto concerne la ” new-entry” nel suo team , Carlos Moya: ” Sono contento che Carlos sia con noi. Prima di tutto perché è un grande amico e un grande appassionato di tennis; si affiancherà al resto del team affinché tutto vada per il giusto verso.”

CON JOAO SOUSA – Per il secondo anno consecutivo Rafa Nadal si è allenato una settimana con Joao Sousa presso l’accademia di tennis di proprietà del maiorchino. Al termine di questa sessione di allenamento, il coach del tennista portoghese Frederico Marques ha dichiarato: “Sia io che Toni siamo appassionati di tennis, vogliamo sempre di più dai nostri atleti, quindi si sa quando si inizia, ma non quando si finisce. Ho visto Nadal ad un livello di gioco di gran lunga superiore a quello dello scorso anno. Secondo me ha migliorato la propria condizione fisica e conseguentemente la velocità di palla e la sua posizione in campo.”

“STO MEGLIO” – Lo stesso Nadal, interrogato sulla propria preparazione e a che punto essa si trovi, ha risposto : “Mi sto allenando duramente, quanto basta per dire di aver recuperato dal problema al polso. Il fisico sta rispondendo bene ed ho la possibilità di allenarmi molte ore a settimana. Poi certo, la stanchezza alla fine si avverte sempre.”

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Renato Aurelio Maria Magrini - 4 settimane fa

    che tu fosso “positivo” oramai l’avevamo capito tutti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy