Sharmil Tarpischev: “Maria Sharapova sarà in top-10 nel 2018”

Sharmil Tarpischev: “Maria Sharapova sarà in top-10 nel 2018”

In un’intervista pubblicata sul sito Tenis News, Sharmil Tarpischev, capo della Federazione Tennistica Russa, ha parlato di Maria Sharapova, in particolare del suo rientro nel circuito WTA e di quello che si prospetta per lei nel 2018.

Commenta per primo!

Sharmil Tarpischev, il capo della Federazione Tennistica Russa, ha predetto un futuro brillante per Maria Sharapova, tornata quest’anno nel circuito a seguito di una squalifica di 15 mesi per aver utilizzato il Meldonium. Nonostante il lungo periodo di stop dalle competizioni la ex numero 1 del mondo è riuscita ad ottenere risultati molto interessanti in questa stagione, come ad esempio la semifinale a Stoccarda (primo torneo da lei giocato), il quarto turno agli US Open (dove al primo turno ha sconfitto la attuale numero 1 del mondo, Simona Halep), il terzo turno a Beijing (nel quale ha avuto luogo la “vendetta” della Halep) e il titolo conquistato a Tianjin, primo titolo da Roma 2015.

nintchdbpict000360338503

“E’ stata costretta a ritirarsi da 5-6 tornei importanti e ora è nella top-60, che non è male dato che potrebbe incontrare giocatrici con classifica più bassa nei primi turni. Penso che Sharapova finirà per essere nella top-10 il prossimo anno”, ha dichiarato Tarpischev. Ce la farà la tennista siberiana a raggiungere la top-10 nel 2018?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy