Stan Wawrinka: “Roger Federer sta facendo un anno incredibile”

Stan Wawrinka: “Roger Federer sta facendo un anno incredibile”

Il ‘secondo svizzero’ parla del collega alla vigilia dello Slam londinese, ma tradisce anche un po’ di nervosismo: “Sono dieci anni che mi chiedete di lui, sono un po’ stufo…”.

La stima e il rispetto di Stan Wawrinka, svizzero classe 85 originario di Losanna, nei confronti del più titolato Roger Federer è sempre stata dichiarata con grande entusiasmo.

“GIOCA PER VINCERE” – Nell’intervista alla vigilia dello Slam londinese il numero 5 del seeding ha affermato: “Sta facendo qualcosa di incredibile”, riferendosi alla stagione impeccabile del fenomeno di Basilea. Sulle possibilità di Federer di conquistare l’ottavo titolo a Church Road: “Un giocatore come Roger gioca per vincere lo Slam. Il giorno che si fermerà è quello in cui riterrà di non avere chance di vincere. Tutti lo conosciamo, tutti lo vediamo in campo, quando ci alleniamo con lui. Ha avuto degli anni meno buoni per via di qualche acciacco, con qualche brutto risultato. Ma quest’anno è incredibile”. Nonostante l’immensa stima nei confronti del connazionale non manca una sfumatura di lieve nervosismo, scocciato dall’ennesima domanda riguardante Federer: “Posso rispondere, ma sono 10 anni che mi chiedete di lui e un po’ mi sono stancato”. Sulle possibilità di Wawrinka di vincere Wimbledon e completare il Career Grand Slam (ha vinto Australian Open, Roland Garros e Us Open) ha detto: “Non penso a questo obiettivo, ma a fare del mio meglio, partita dopo partita”.

Gaetano Tallarigo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy