Atp Challenger Perugia: Carreno Busta non delude

Atp Challenger Perugia: Carreno Busta non delude

Pablo Carreno Busta, n.54 del ranking mondiale, testa di serie n.1 dell’Atp Challenger di Perugia, debutta con successo sul centrale del Tc Perugia. L’esordio alla Blu-Express.com Tennis Cup si conclude con un 6-4, 6-3 contro il siciliano Salvatore Caruso.
IMG_2433
Un incontro che, al di là della differenza del potenziale contrapposto, ha appassionato gli spettatori che già dalla prima mattina hanno seguito gli incontri in tabellone. Ad aprire la giornata di oggi il palermitano Marco Cecchinato che del tabellone è testa di serie n.3. L’azzurro si è imposto per 6-3 6-1 sul tedesco Langer.

IMG_2441

Avanza pure il quarto favorito del torneo, l’americano Bjorn Fratangelo, vittorioso nel derby a stelle e strisce su Krueger (3-6 6-4 6-3).

Qualificato al secondo turno l’ascolano Stefano Travaglia che, con un doppio 6-3, si è sbarazzato dello spagnolo Giner. Autentica battaglia poi tra il dominicano Hernandez-Fernandez e il mancino argentino Collarini, con il caraibico che in rimonta si è imposto 4-6 6-3 6-4. Non ha tradito le attese nemmeno l’esperto spagnolo Ramirez Hidalgo, opposto al boliviano Dellien che si è arreso col punteggio di 6-3 6-4.

Il primo turno è stato invece fatale al napoletano Lorenzo Giusti, che, dopo un primo set convincente, si è perso per strada, lasciando campo libero allo spagnolo Oriol Roca Batalla, vittorioso 2-6 6-2 6-1. Un altro iberico, Carballes, ha domato agevolmente lo slovacco Sikora (6-0 6-3). Vittoria netta per il bosniaco Brkic, che ha battuto nettamente lo spagnolo Checa-Calvo 6-3 6-2. Infine bella vittoria in rimonta del siciliano Gianluca Naso sul francese Marie (1-6 6-0 6-1).
Mercoledì altra giornata intensa sui campi del Tennis Club Perugia. Scattano gli ottavi di finale e tra gli altri tornerà in campo Filippo Volandri, opposto a Roberto Marcora.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy