Challenger: Benoit Paire supera un buon Luca Vanni

Challenger: Benoit Paire supera un buon Luca Vanni

In Cina, a Ningbo, volano in finale Jurgen Zopp e Yen Hsun Lu; a Brest, invece, si ferma la corsa dell’azzurro Luca Vanni, fermato in due set dal francese Benoit Paire, il quale affronterà in finale il croato Ivan Dodig.

Commenta per primo!

Si sono disputate oggi le semifinali dei Challenger di questa settimana.

In Cina, a Ningbo, si registrano le ottime affermazioni di Jurgen Zopp e Yen Hsun Lu, che hanno superato agevolmente in due set Franco Skugor e Peter Gojowczyk.

Sempre in Asia precisamente a Bangalore, in India, James Ward, dopo una settimana fantastica che lo ha visto tornare ad ottimi livelli di tennis, ha conquistato la finale battendo Daniel Nguyen per 4-6 6-4 6-3. Il tennista britannico troverà in finale lo spagnolo veterano Adrian Menendez-Maceiras che ha sconfitto il tennista di casa, fresco vincitore di un titolo Challenger recentemente, ovvero Saketh Myneni con il punteggio di 6-4 6-4.

Nel Challenger di Brest in Francia invece si arresta la corsa di Luca Vanni che viene sconfitto dal quotato tennista di casa Benoit Paire per 7-6 6-1. Ottima prova comunque del tennista italiano che nel primo set ha sempre mantenuto il servizio cedendo soltanto al ti break per 8-6. Nel secondo set la stanchezza prendeva il sopravvento sul tennista italiano complici anche le partite tirate dei giorni scorsi e Benoit Paire chiudeva agevolmente per 6-1.

Il tennista francese affronterà in finale Ivan Dodig che ha superato in tre set Roger-Vasselin per 4-6 6-3 6-2.

Piccola sorpresa nel Challenger Di Santiago dove Horacio Zeballos  ha eliminato  Carlos Berlocq al termine di un grandissimo match condotto egregiamente al servizio e chiuso con il punteggio di 7-5 7-6. Affronterá in finale Rogerio Dutra Silva che raggiunge un’altra finale Challenger in questo 2015 eliminando Maximo Gonzalez per 6-3 0-6 6-3.

Infine in America a Las Vegas, Grega Zemija comferma il suo ottimo rendimento nel 2015 raggiungendo la finale grazie a un entusiasmante 4-6 6-2 7-6 nei contronti di Denis Novikov. Il tennista sloveno affronterá in una finale tutta europea, l’olandese Themo De Bakker che ha vinto la sua battaglia contro un veterano del circuito Challenger come Blaz Kavcic, con il punteggio di 7-6 4-6 6-4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy