Challenger Coblenza: comanda la Germania con tre semifinalisti, bene anche Bemelmans

Challenger Coblenza: comanda la Germania con tre semifinalisti, bene anche Bemelmans

Nel Challenger in Germania, Jeremy Jahn approfitta del ritiro di Krajinovic ed approda in semifinale nella parte alta del tabellone dove affronterà il belga Bemelmans. Nella parte bassa sarà derby tedesco tra Langer e Masur.

Commenta per primo!

Nella giornata odierna, a Coblenza, si sono disputati i quarti di finale, che vedevano impegnati 8 tennisti, tra i quali ben 5 tedeschi.

I primi a scendere in campo sono stati Roger-Vassellin e Bemelmans, i quali hanno dato vita ad un match che ha premiato la solidità al servizio ed ha visto prevalere il belga con un doppio 64. Successivamente è stato il turno di Jeremy Jahn e Filip Krajinovic, quest’ultimo ha estromesso Rosol, la prima testa di serie dal torneo, ma non è riuscito a superare i quarti di finale poichè si è dovuto ritirare sul punteggio di 76 23 in favore del tedesco. Infine è arrivata l’ora dei due derby tedeschi: nel primo, ne è uscito vincitore Daniel Masur, wild card, che ha battuto in tre set Stebe, pur non sfruttando una possibilità di servire per il match nel secondo parziale; nel secondo, invece, è stata sufficiente un’ora e 20 minuti al qualificato Nils Langer per superare Daniel Brands con il punteggio di 76(0) 62.

Challenger Coblenza- Quarti di finale

Jeremy Jahn (GER) d. Filip Krajinovic (SRB) 76(4) 23 RET.

Ruben Bemelmans (BEL) d. Edouard Roger-Vassellin (FRA) 64 64

(Q)Nils Langer (GER) d. Daniel Brands (GER) 76(0) 62

(WC)Daniel Masur (GER) d. (PR)Cedrik-Marcel Stebe (GER) 64 57 64

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy