CHALLENGER MESTRE – Lajovic vince in tre set, avanzano Viola e Lorenzi

CHALLENGER MESTRE – Lajovic vince in tre set, avanzano Viola e Lorenzi

Emozioni fino all’ultimo match al Challenger di Mestre. Rischia grosso Lorenzi, fuori Eremin, Napolitano, Caruso e Sonego.

Il Challenger di Mestre ha riservato belle partite agli appassionati, nonostante qualche eliminazione di troppo dei tennisti italiani. A salutare la scena sono stati Edoardo Eremin, Napolitano, Sonego e Caruso. Tra i più quotati non deludono Lajovic, vittorioso in rimonta sul brasiliano Pereira e Zeballos, che ha rischiato la clamorosa eliminazione per mano dello spagnolo Ramirez.

DEBACLE NAPOLITANO E SONEGO – Stefano Napolitano perde il derby azzurro contro Viola in due set, dando vita a un match equilibrato soprattutto nel primo parziale, terminato al tie-break. La star del Foro Italico, Sonego, si è arreso in due set all’austriaco Novak. Dopo aver dimostrato di potersela giocare alla pari nel primo set, perdendo al tie-break, nel secondo set perde lucidità e cede riuscendo a vincere solo un set.

LE ALTRE PARTITE – Successo per Gianluca Mager, wild card del torneo contro il qualificato Petrovic. Match equilibrato in entrambi i parziali, ma l’italiano è stato bravo a brekkare l’avversario nei momenti decisivi, nell’undicesimo e nel dodicesimo game di ciascun set. Gerard Granollers, fratello del più conosciuto Marcel, supera la sesta testa di serie Ferreira Silva in due set comunque combattuti, ma comunque dominati dallo spagnolo. Lorenzi passa non senza fatica contro Tinker, che vince il primo set lasciando al romano appena un game. Nei parziali successivi l’italiano sale in cattedra e conquista, comunque lottando la vittoria finale.

TUTTI I RISULTATI:

(Q)Nicolas Jarry (CHI) d. (WC)Edoardo Eremin (ITA) 57 76(3) 76(6)
Ilya Ivashka (BLR) d. (5)Constant Lestienne (FRA) 64 62
(4)Gastao Elias (POR) d. Oriol Roca Batalla (ESP) 61 63
(Q)Marek Michalicka (CZE) d. Ernesto Escobedo (USA) 64 62
Matteo Viola (ITA) d. (WC)Stefano Napolitano (ITA) 76(8) 63
(Q)Daniel Masur (GER) d. (7)Steven Diez (CAN) 57 62 60
Gerard Granollers (ESP) d. (6)Frederico Ferreira Silva (POR) 64 75
(WC)Gianluca Mager (ITA) d. (Q)Danilo Petrovic (SRB) 75 75
Robin Stanek (CZE) d. Alessandro Bega (ITA) 62 76(3)
(3)Horacio Zeballos (ARG) d. Ruben Ramirez Hidalgo (ESP) 36 62 64
Yannik Reuter (BEL) d. (8)Salvatore Caruso (ITA) 62 64
Joris De Loore (BEL) d. Tomas Lipovsek Puches (ARG) 75 26 60
Jose Hernandez (DOM) d. Caio Zampieri (BRA) 64 61
(2)Dusan Lajovic (SRB) d. Jose Pereira (BRA) 26 76(2) 62
Dennis Novak (AUT) d. (WC)Lorenzo Sonego (ITA) 76(2) 61
(1)Paolo Lorenzi (ITA) d. Bastian Trinker (AUT) 16 61 75

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy