Challenger Tour: Cecchinato umiliato da Pella, vincono Sela e Pospisil

Challenger Tour: Cecchinato umiliato da Pella, vincono Sela e Pospisil

Ad Heilbronn, nell’unico match del giorno, Marco Cecchinato soccombe all’argentino Guido Pella, il quale vince il match grazie ad un doppio 62. In Cina, vincono Sela e Pospisil, che si incontreranno in semifinale, mentre a Bordeaux, un malcapitato Benneteau è costretto a ritirarsi dopo aver perso 8 giochi consecutivi.

1 Commento

HEILBRONN- A causa della pioggia, il programma del torneo tedesco è slittato e nella giornata odierna si sono disputati solo due match. Nel primo, l’argentino Guido Pella ha rifilato un perentorio duplice 62 al palermitano Cecchinato, che non è mai stato in partita e non ha avuto modo di controbattere i colpi del suo avversario, oggi nettamente più in palla; nell’altro incontro, sono scesi in campo il serbo Krajinovic e l’ungherese Fucsovics ma la pioggia è stato ancora una volta protagonista e la sfida non è potuta volgere al termine, arrestandosi dunque su una situazione di parità, 4 giochi pari, nel primo set.

BUSAN- In Cina, oggi si sono disputati i quarti di finale del torneo e, nella parte bassa dove c’erano i giocatori più interessanti, hanno vinto il proprio match Dudi Sela, ai danni di Krajicek, e Vasek Pospisil, sul nipponico Ito. Nella parte superiore del tabellone, invece, la tds 1, Lu, ha dovuto alzare bandiera bianca alla fine del primo parziale, perso contro il koreano Kwon Soon, mentre Go Soeda ha vendicato il suo connazionale Ito, sconfiggendo in rimonta l’australiano Ebden, in un incontro dove tutti e tre i set sono terminati con lo stesso punteggio, ovvero 6 giochi a 3.

BORDEAUX- In Francia, oggi sono stati impegnati in ben 4 match dei giocatori transalpini, ma solo in 2 ne sono usciti vincitori: si tratta di Janvier, vincitore in rimonta su Sousa, e di Bonzi, numero 306 del ranking, che ha sconfitto la tds 5, Dusan Lajovic. I due tennisti francesi che invece hanno dovuto abbandonare il torneo sono stati lo sfortunato Benneteau, il quale si è dovuto ritirare dopo aver perso i primi 8 giochi del match contro Dutra Silva, e proprio Janvier, che ha dovuto giocare due incontri ed ha perso il secondo, dove ad eliminarlo è stato il belga Darcis, che ha superato il suo avversario abbastanza agevolmente ed ha bissato il precedente successo in due set su Gonzalez, peraltro bissando anche il successo del suo connazionale De Greef, che ha avuto la meglio di Bjorn Fratangelo.

SAMARCANDA- Infine, in Uzbekistan, nella giornata odierna si sono giocate le semifinali del torneo e non tutti e due i favoriti hanno confermato i favori del pronostico: da una parte, la tds 3 Jung ha ceduto in due parziali al bosniaco Sektic; dall’altra, lo spagnolo Menendez, nonchè tds 4, ha battuto Ilya Ivashka con un duplice 64.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alby Aprile - 3 giorni fa

    Una giornata storta ci sta, altro che umiliato, Marco presto lo vedremo nuovamente nella posizione che merita…Forza Ceck!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy