Atp Ginevra/Lione: Monfils sconfitto in rimonta, ok Simon e Tiafoe

Atp Ginevra/Lione: Monfils sconfitto in rimonta, ok Simon e Tiafoe

Vincono in rimonta tutti gli americani, vale a dire Donaldson, Sandgren e Tiafoe, che approdano al secondo turno in Svizzera. Avanti anche Pella e Gojowczyk. In Francia, deludono Mannarino e Monfils, entrambi fuori in tre set; bene invece Simon.

di Antonio Sepe

ATP GINEVRA- In questa prima vera e propria giornata di match nella città svizzera, dopo i soli due incontri di main draw disputati ieri, sono state tante le sfide avvincenti e, seppur non ci fossero italiani impegnati, alcuni match hanno particolarmente catturato l’attenzione per quanto riguarda i colori azzurri. Si tratta, infatti, dei due incontri che hanno definito gli accoppiamenti del secondo turno, dove Seppi e a Fognini saranno impegnati. L’altoatesino troverà lo spagnolo Zapata Miralles, che a sorpresa ha sconfitto Florian Mayer, ormai prossimo al ritiro, ma, almeno sulla carta, non dovrebbe avere le armi per impensierire Andreas. Fabio Fognini che, in qualità di tds 2, esordirà nel torneo proprio nel secondo turno, se la vedrà anche lui con un qualificato, vale a dire l’americano Noah Rubin, il quale ha superato in due set Baghdatis, ma anche in questo caso l’impegno per il tennista ligure sembra essere più che alla portata. Nei restanti incontri, vittoria agevole per Guido Pella, che al prossimo turno sfiderà Sam Querrey, nonché leader del seeding, mentre ci sarà ancora un americano sulla strada di Stan Wawrinka, che dopo la sconfitta a Roma contro Johnson, proverà a riscattarsi contro Donaldson, quest’oggi giustiziere di Istomin. Nei restanti incontri, vittorie per gli statunitensi Tiafoe e Sandgren, entrambi in rimonta al terzo, mentre Gojowczyk si conferma in un ottimo momento di forma e batte in tre parziali il gigante Ivo Karlovic. 

ATP LIONE- Per quanto riguarda l’altro torneo in programma questa settimana, ubicato nella vicina Francia, non ci sono italiani in tabellone, ma questa prima giornata non ha certo deluso le aspettative, anzi ha regalato più sorprese di quanto ci si aspettasse e lo spettacolo non è assolutamente mancato. Sono stati eliminate infatti le tds 5 e 6, cioè Mannarino e Monfils, i quali hanno rispettivamente perso per mano di Garcia-Lopez e Marterer, entrambi in tre set. Due sconfitte che fanno male per come sono maturate, ma soprattutto non contribuiscono ad alimentare la fiducia in due giocatori che non stanno disputando una stagione troppo positiva. Nessun problema, invece, per Simon, che liquida in due set lo spagnolo Samper-Montana, così come per Lajovic e Norrie, che la spuntano in due. Infine, si aggiudica il derby argentino Coria, lucky loser, che prevale al terso sul connazionale Kicker, mentre Carballes Baena vince la maratona con Djere dopo tre ore e nove minuti di gioco e sfiderà Thiem al secondo turno.

Atp Ginevra – Primo turno

Donaldson d Istomin 57 64 60

Pella d Koepfer 63 64

Sandgren d Haider-Maurer 16 61 60

Zapata Miralles d Mayer 63 62

Gojowczyk d Karlovic 76 46 76

Tiafoe d Harrison 36 76 64

Rubin d Baghdatis 76 64

Atp Lione – Primo turno

Lajovic d Zeballos 64 62

Coria d Kicker 46 61 75

Carballes Baena d Djere 76 67 63

Garcia-Lopez d Mannarino 63 46 61

Simon d Samper-Montana 64 62

Norrie d Hernandez-Fernandez 76 61

Marterer d Monfils 26 64 64

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy