Atp Queen’s/Halle: cade Tsonga, ok Gasquet e Bautista

Atp Queen’s/Halle: cade Tsonga, ok Gasquet e Bautista

A Londra il numero 10 del mondo si arrende in due set a Muller. In Germania il suo connazionale batte Tomic, lo spagnolo elimina Dustin Brown

Cade un’altra testa di serie al Queen’s. Dopo le clamorose eliminazioni di ieri di Murray, Wawrinka e Raonic anche Jo-Wilfried Tsonga saluta il torneo londinese, battuto con un doppio 6-4 dal lussemburghese Muller. Al Gerry Weber Open di Halle avanzano ai quarti Gasquet e Bautista Agut.

CIAO TSONGA – Il francese perde in poco più di un’ora la sfida con Gilles Muller e si aggiunge alla lista dei top ranked eliminati precocemente dal torneo inglese. È Tsonga il primo a procurarsi una palla break, nel secondo game dell’incontro, ma il lussemburghese si salva con il servizio. Nel settimo gioco però, è la battuta del numero 10 del mondo a vacillare. Muller ne approfitta firmando il break e senza lasciare neanche un punto all’avversario nei due successivi turni  porta a casa il set. Il secondo inizia in maniera disastrosa per Tsonga, che non trova quasi mai la prima e subisce il break a zero.  Muller si dimostra ingiocabile sul proprio servizio per un paio di turni, ma nel sesto gioco il francese ha la possibilità di riaprire il set e la partita. Due aces tolgono le castagne dal fuoco al lussemburghese, che salva il servizio e, scampato il pericolo, torna a veleggiare sicuro verso il game set and match. Tsonga saluta, Muller va ai quarti dove troverà il vincente della sfida tra Thompson e Querrey.

GASQUET C’È – La Francia del tennis sorride però per il numero 30 del mondo, che dopo Monfils elimina anche Tomic e vola ai quarti ad Halle. Gasquet inizia il match alla grande, trovando il break immediato. L’australiano non trova soluzioni efficaci in risposta e il francese controlla la partita agevolmente. Un altro break nel nono gioco gli vale il set dopo poco meno di mezz’ora. Gasquet parte bene anche nel secondo set e in un attimo si ritrova sul 3-0. Finita? Non ancora. Tomic approfitta del rilassamento del francese e rientra sul 3-3, riaprendo la partita. L’equilibrio nel punteggio però, dura poco. Il francese torna a giocare come prima e nell’ottavo game piazza il break che vuol dire vittoria. Al prossimo turno troverà uno tra Haase e Thiem.

GLI ALTRI – In Germania partita piacevole quella tra Bautista Agut e il sempre spettacolare Dustin Brown. Primo set allo spagnolo, ma il tedesco di origine giamaicana non ci sta e domina il secondo, chiuso sul 6-1. Il terzo è equilibrato e si arriva al giusto epilogo del tiebreak, dove la spunta Bautista per 8 punti a 6. A Londra vince anche l’americano Donald Young, che elimina il serbo Troicki in due set in poco più di un’ora di gioco.

Atp Halle – ottavi

R. Gasquet b. B. Tomic 6-3 6-3
R. Bautista b. D. Brown 6-4 1-6 7-6(6)

Atp Queen’s – ottavi

D. Young b. V. Troicki 6-3 6-4
J-W. Tsonga b. G. Muller 6-4 6-4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy