ATP Ranking: dopo Cincinnati avremo un nuovo re

ATP Ranking: dopo Cincinnati avremo un nuovo re

L’uscita prematura di Nadal nel torneo di Montreal, ha aperto ancor di più la corsa alla prima posizione del ranking, ed ora Federer è favorito

1 Commento

Denis Shapovalov non ha soltanto raggiunto il risultato più importante della sua giovanissima carriera, ma eliminando prematuramente Rafa Nadal dal torneo di Montreal ha anche rimandato (di una settimana) la successione al trono del ranking ATP. Andy Murray quindi, rimarrà numero 1 ancora per una settimana, ma già dalla prossima, nella quale verrà giocato il settimo Master 1000 stagionale a Cincinnati, verrà scalzato sicuramente, ma da chi?

Nadal dritto

Partiamo dalle certezze: Andy Murray non giocherà a Cincinnati, non potrà quindi difendere i 600 punti guadagnati lo scorso anno grazie al raggiungimento della finale. Verrà quindi superato da Nadal e Federer, ma starà a loro due, gli eterni rivali, giocarsi il primo posto. Roger Federer è ancora in corsa a Montreal, ma neanche vincendo il torneo arriverebbe a superare Rafa Nadal, i due infatti eventualmente sarebbero divisi da soli 10 punti. Ma in questo caso a Federer basterebbe eguagliare Nadal a Cincinnati, insomma non dovrebbe perdere prima del campione spagnolo per chiudere da numero 1 al mondo, questo perchè Roger non ha giocato a Cincinnati lo scorso anno, Nadal invece ha dei punti da difendere anche se molto pochi (90). Roger infine avrebbe un altra chance di arrivare ad essere di nuovo numero uno, se dovesse raggiungere la finale di Montreal e poi vincere Cincinnati, il suo sogno ( che fino a pochi mesi fa sembrava pura fantasia) diverrebbe realtà. Insomma, dopo la sconfitta di Nadal, che ha sprecato la sua occasione (ricordiamo che Rafa se avesse raggiunto  la semifinale del Master canadese ora sarebbe il nuovo numero 1) ora le redini del gioco passano in mano al campione svizzero, che visto come sta giocando in questo 2017 difficilmente si farà sfuggire.

federer montreal

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Consuelo Fabbri - 4 mesi fa

    X fortuna Nadal non merita il 1 posto mondiale … io la penso cosiiiiiii …

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy