ATP Tokyo: fuori Kyrgios, ok Tsitsipas e Anderson, eliminato Chardy

ATP Tokyo: fuori Kyrgios, ok Tsitsipas e Anderson, eliminato Chardy

A Tokyo viene eliminato Nick Kyrgios per mano di Richard Gasquet. Tsitsipas rischia ma supera De Minaur, ok anche Anderson e Struff.

di Andrea Lombardo

Conclusi tutti i secondi turni del Rakuten Open di Tokyo. Avanza con qualche difficoltà Tsitsipas, così come Kevin Anderson. Fuori il campione del 2016 Nick Kyrgios, mentre continua il percorso di Jan-Lennard Struff.

AVANZA TSITSIPAS – Avanza ai quarti di finale Stefanos Tsitsipas, che non senza difficoltà ha superato Alex de Minaur. Il greco si è trovato avanti 6-3 5-3 e non ha sfruttato ben due match point, prima di cedere clamorosamente 4 games consecutivi e di fatto anche il set. Nel terzo set, però, Tsitsipas è bravo a recuperare mentalmente e a tornare velocemente in partita. Dopo le difficoltà nel chiudere il match al primo tentativo, Tsitsipas domina il terzo set per 6 giochi a 1 e si aggiudica il derby tra Next Gen.

Decisamente diverso, invece, lo scontro tra Jan-Lennard Struff e Jeremy Chardy. Dagli scambi da fondo campo tra Tsitsipas e De Minaur si passa ad una lotta all’ultimo servizio, come testimoniano i 31 aces complessivi. Il risultato finale ha premiato l’unico giocatore in grado di breakkare. Dopo essersi divisi i primi due set al tiebreak, è stato il tedesco ad aggiudicarsi il break che ha deciso il match: troppo bassa la percentuale di punti vinti con la seconda per Chardy, appena il 30%.

FUORI KYRGIOS, OK ANDERSON – Procede il percorso di Richard Gasquet, che si è imposto in due set sul campione di Tokyo nel 2016 Nick Kyrgios. Cinque le palle break annullate dall’australiano, zero quelle concesse dal francese, che in entrambi i tie-break è stato decisamente più cinico di Kyrgios. Nonostante i 22 aces dell’avversario, Gasquet ha mostrato di essere più solido e più costante.

Ancora qualche difficoltà invece per Kevin Anderson, che ha ceduto un set contro il suo compagno di squadra di Laver Cup Frances Tiafoe. Altro match in tre set per il sudafricano, che già ieri aveva rischiato di uscire contro Matthew Ebden. Anderson ha pagato solo una leggera distrazione al servizio che gli è valsa l’intero secondo set. Tuttavia, è riuscito a riprendersi concedendo le briciole alla battuta nel terzo set. Affronterà Richard Gasquet per un posto in semifinale.

RISULTATI SECONDO TURNO:

[5] S. Tsitsipas df. A. De Minaur 63 57 61
J. Struff df. J. Chardy 76(3) 67(2) 64
[2] K. Anderson df. F. Tiafoe 63 36 62
[8] R. Gasquet df. N. Kyrgios 76(1) 76(4)

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Massimo Mangiarotti - 2 mesi fa

    Dopo quello di ROGER Gasquet ha i rovescio piu bello dell’ ATP. !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Selver Kadriu - 2 mesi fa

      be sè parli di efficacia allora ok ma come bellezza quello di gasquet è un’altra cosa dai

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Massimo Mangiarotti - 2 mesi fa

      Selver Kadriu . Discussione infinita.!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Selver Kadriu - 2 mesi fa

      non si tratta di discutere è solo la realtà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Davide Buschi - 2 mesi fa

      ti sei scordato di uno che ha il rovescio più bello di entrambi, Wawrinka

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Massimo Mangiarotti - 2 mesi fa

      Davide Buschi . No . Viene al terzo posto. Per me.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paolo Cerbai - 2 mesi fa

    Piccola correzione. Kyrgios che viene eliminato da kyrgios. Perché vedere uno che tenta la SABR sul set point dell’avversario nel tie break, significa che in campo c’erano due giocatori che volevano che vincesse Gasquet.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bravo, come quando sei a giocare al circolo con un amico e gli lasci il set point perchè non vedi l’ora di andare a casa a mangiare

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy