Circus Preview: Murray non si ferma più, Djokovic cerca la cura con Pospisil

Circus Preview: Murray non si ferma più, Djokovic cerca la cura con Pospisil

Reduci dalla fresca ecatombe di teste di serie, possiamo affacciarci verso gli ottavi di finale di Shangai con la consapevolezza che, quella di domani, sarà la giornata più importante della vita per una nutrita pattuglia di controfigure.

Reduci dalla fresca ecatombe di teste di serie, possiamo affacciarci verso gli ottavi di finale di Shangai con la consapevolezza che, quella di domani, sarà la giornata più importante della vita per una nutrita pattuglia di controfigure. Primo tra tutti il tedesco Mischa Zverev, fratello scadente del ben più celebrato Alexander. Il 29enne di origini russe, dopo aver profittato dello sciopero tennistico di Nick Kyrgios, si presenta per la prima volta al terzo turno di un 1000. A contendergli l’inverosimile passaggio ai quarti di finale sarà Marcellino Granollers, a sua volta carnefice dell’ologramma di Tomas Berdych.

stan-wawrinka-tennis-davis-cup-final_3231826

Facendo un salto di qualche categoria tennistica ritroviamo Stan Wawrinka, atteso da Gilles Simon. La cronistoria dei precedenti tra lo svizzero ed il francese evidenzia una radicata tendenza, con Stanimal mattatore sulla terra, mentre sul veloce è Gillou a farsi preferire. L’efebico transalpino ha già battuto Wawrinka in quel di Shangai, nel match che gli spianò la strada verso la finale nell’edizione 2014. Decisamentte meno equilibrata la sfida tra Andy Murray e Lucas Pouille. L’inesauribile serbatoio dello scozzese sta permettendo al numero 2 del mondo di far passare quel dilettante di Alexey Stakanov come il peggiore dei furbetti del cartellino. Nonostante l’abnorme mole di impegni sobbarcatasi in questa stagione, il britannico sembra ben lungi dall’accusare segni di cedimento. Improbabile che il pur ottimo Pouille possa piegare la resistenza TerminAndy.

novak-djokovic-atp-tennis-miami_3441625

Chi si pregustava la sfida tra Djokovic e Dimitrov dovrà contentarsi del match tra il serbo e il qualificato Pospisil. L’antidolorifico canadese, infatti, ha estromesso a sorpresa il redivivo bulgaro, guadagnandosi la possibilità di insidiare l’appannato numero 1 del mondo. Quella di domani sarà la rivincita del confronto andato in scena a Shangai due anni fa, conclusosi con il successo del serbo per 6-3 7-5. A chiusura del menù di domani, i più esigenti esteti potranno rifarsi la bocca con le sfide tra Monfils e Goffin e quella tra Alexander Zverev e Jo Tsonga. Segue, come amarissimo ammazza caffè, il derby della repellenza tra Raonic-Sock.

Questo il programma di domani:

ATP MASTER 1000 SHANGAI

STADIUM start 07:00
[9] J. Tsonga (FRA) vs A. Zverev (GER)
[1] N. Djokovic (SRB) vs [Q] V. Pospisil (CAN)

Not Before 12:00
Possible Court Change – [13] L. Pouille (FRA) vs  [2] A. Murray (GBR)

Not Before 14:00
G. Simon (FRA) vs [3] S. Wawrinka (SUI)

UNION PAY 3 start 07:00 
[Q] M. Zverev (GER) vs M. Granollers (ESP)
[5] M. Raonic (CAN) vs J. Sock (USA)
V. Troicki (SRB) vs [15] R. Bautista Agut (ESP)

Not Before 12:00 
Possible Court Change – [6] G. Monfils (FRA) vs [11] D. Goffin (BEL)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy