Hopman Cup, successi per USA e Spagna

Hopman Cup, successi per USA e Spagna

Nella prima giornata della competizione a squadre miste, gli americani superano con un netto tre a zero, la Repubblica Ceca orfana della sventurata Petra Kvitova, mentre gli iberici si impongono in rimonta su I padroni di casa e favoriti, Kyrgios e Gavrilova. Domani il debutto di Federer.

Commenta per primo!

Prima giornata della Hopman Cup dedicata al gruppo B, composto da Australia, Stati Uniti, Spagna, e Repubblica Ceca, il girone che sulla carta vedeva come favoriti i padroni di casa, nonché campioni in carica, rappresentati dal duo Kyrgios – Gavrilova, in un raggruppamento dove le altre squadre non schierano i loro migliori portacolori, chi per scelta e chi per problemi fisici.

STATI UNITI – REPUBBLICA CECA 

Tutto relativamente semplice per gli americani, che regolano con un netto tre a zero, la Repubblica Ceca rappresenta da Adam Pavlasek, e da Lucie Hradecka, con quest’ ultima chiamata a sostituire la sfortunata Petra Kvitova. Primo punto conquistato da Jack Sock, che supera in tre set, uno dei nuovi volti emersi nel 2016, quel Pavlasek che attualmente occupa la posizione numero 75 del Ranking Atp. Nel secondo incontro, tutto semplice per la potente Coco Vandeweghe, che in poco più di un’ ora si sbarazza della Hradecka, rendendo così ininfluente il risultato del doppio, nella versione al meglio dei quattro game, vinto in rimonta sempre dal duo a stelle e strisce.

AUSTRALIA – SPAGNA

Sconfitta a sorpresa per i padroni di casa, nonché detentori del titolo, che dopo l’ agevole vittoria di Kyrgios, abile a superare nel match di apertura Feliciano Lopez, hanno subito la rimonta degli spagnoli, grazie alla Arruabarrena Vecino, uscita vincitrice dalla sfida contro la naturalizzata Daria Gavrilova. Senza storia il doppio decisivo, che vede gli iberici imporsi nettamente, e conquistare così una vittoria inaspettata.

Nella giornata di domani tutti i riflettori saranno puntati su Roger Federer, al suo ritorno in una competizione in cui manca dal 2001, e al rientro dopo la lunga assenza, causata dagli oramai noti problemi al ginocchio.

Risultati:

J. Sock b. A. Pavlasek 7-5 3-6 6-3

N. Kyrgios b. F. Lopez 6-3 6-4

C. Vandeweghe b. L. Hradecka 6-2 6-4

L. Arruabarrena V. b. D. Gavrilova 7-5 6-1

Sock/Vandeweghe b. Pavlasek/Hradecka 2-4 4-2 4-1

Lopez/Arruabarrena b. Kyrgios/Gavrilova 4-0 4-2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy