Laver Cup: Kyrgios e Sock superano Nadal e Berdych al match tiebreak

Laver Cup: Kyrgios e Sock superano Nadal e Berdych al match tiebreak

Nel doppio conclusivo della prima giornata di Laver Cup è il super tie-break a consegnare la vittoria alla coppia formata da Kyrgios e Sock

di Simone Marasi, @Simone_Marasi

Punto della bandiera conquistato dalla squadra Resto del Mondo in questa prima giornata di Laver Cup. Decisiva la vittoria ottenuta al match tiebreak, al termine di una partita per lunghi tratti divertente e coinvolgente.

PRIMO SET – Il match parte con Nadal e Berdych in risposta, e il maiorchino curiosamente posizionato dalla parte del rovescio. La tattica inizialmente sembra non pagare, visto che i loro turni in risposta scorrono senza particolari sussulti. Merito anche della grande efficacia al servizio della coppia Sock/Kyrgios, che nel sesto game si issano prima 0-30, per poi riuscire a trovare il break pochi punti più tardi. Nel turno successivo la coppia austro-americana si porta sul 40-0, prima di essere recuperata, rischiando di vanificare il break appena conquistato. Occasione mancata per Berdych e Nadal, che nulla possono poco dopo, quando gli avversari chiudono il set sul 6-3.

SECONDO SET – Secondo parziale che comincia in modo abbastanza equilibrato, con la coppia europea che nel quarto game non sfrutta ben due occasioni di break. Match che inizia a diventare piuttosto brioso, coni tweener di Kyrgios e alcuni spettacolari punti che deliziano gli spettatori. Nessuno scossone nel punteggio ma match che si rivela essere più che piacevole. Si arriva al tie-break, dove si gira sul 4-2 in favore di Berdych/Nadal, grazie a un minibreak guadagnato grazie a una prodezza dello spagnolo. Vantaggio vanificato poco dopo, con due set point consecutivi annullati agli europei. Ne arrivano poi altri due, di cui uno sul loro servizio, quest’ultimo realizzato grazie a un buon punto vinto dai blu.

L’EPILOGO – Nel match tiebreak minibreak in apertura per Nadal/Berdych, prontamente restituito. Berdych a rete non riesce spesso a chiudere, esponendosi ai passanti dei bombardieri avversari. A metà tie-break una risposta/missile di Sock fa guadagnare alla coppia rossa un altro minibreak, ma un rovescio di poco largo dell’americano restituisce il vantaggio appena acquisito. Sul 7 pari una volée di Berdych finisce fuori e porta lo score sull’8-7 e due servizi per Kyrgios. Un brutto rovescio del ceco porta la coppia Sock/Kyrgios a match point e l’australiano sigilla il primo punto per la sua squadra grazie a un ace nel punto successivo. 3-1, dunque, il parziale dopo la fine della prima giornata in favore del Team Europa.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Francesca De Palo - 2 anni fa

    Berdych una zavorra……ma io l’ ho sempre sostenuto anche quando tutti dicevano che sarebbe diventato n.1

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Luca Dal Fitto - 2 anni fa

    Settimane di ironia su Berdych messo lì x equilibrare le squadre e poi….è così..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Luca Meroni - 2 anni fa

    Per esattezza superano nadal e basta. Berdych giocava contro

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy