Nadal: “La mia priorità del 2018? Vincere il Roland Garros”

Nadal: “La mia priorità del 2018? Vincere il Roland Garros”

Il tennista spagnolo ha confermato la sua presenza al torneo di Acapulco. Ha inoltre parlato di Roger Federer e tracciato i propri obiettivi a breve e medio termine.

di Monica Tola

Un Rafael Nadal determinato e con idee ben precise sugli obiettivi stagionali e quelli a medio termine. Il tennista spagnolo ha rilasciato alcune dichiarazioni che fanno chiarezza sul 2018, sulle ambizioni future e su una questione che sta emergendo dopo la conquista di Roger Federer del ventesimo titolo Slam: le richieste sempre più insistenti da parte dei tifosi di superare l’elvetico nella classifica dei Major vinti.

LA PRIMA PARTE DELLA STAGIONE E LE SPERANZE PER IL FUTURO – Nadal è innamorato del tennis, nessun segnale di stanchezza o appagamento. “La mia speranza è che l’integrità fisica mi supporti a lungo. Giocherò finché avrò le motivazioni e questo sport sarà sinonimo di soddisfazione personale. Ora lo è. Sarò presente ad Acapulco, un torneo che amo e al quale sono legato. Si tratta di un importante tappa di preparazione per far bene negli Stati Uniti con Indian Wells e Miami”. Rafa ha peraltro definito la programmazione per i primi tre mesi dell’anno: 4 tornei in totale.

NADAL E FEDERER – Il numero 1 del mondo non si è fatto attendere quando si è trattato di congratularsi privatamente con Roger Federer, dopo il trionfo dello svizzero agli Australian Open e il ventesimo titolo Slam in carriera. Ora i tifosi chiedono a Nadal di concentrarsi sui quattro eventi più importanti e raggiungere l’elvetico quanto a Major conquistati. Eloquente il punto di vista in merito di Rafa: “Ho sempre detto che intendo seguire la mia strada. Non si può star a guardare sempre e soltanto ciò che fanno gli altri. Preferisco star bene ed essere felice di ciò che faccio. Amo giocare a tennis e proprio per questo non voglio ridurre tutto a quattro tornei l’anno. Roger per la passione e il cuore che dedica al tennis non può che essere un punto di riferimento e una fonte di ispirazione”.

ROLAND GARROS, MON AMOUR” – Nel 2017, Rafael Nadal ha centrato la storica “decima” sulla terra parigina. Al primo posto nella lista dei desideri datati 2018 dell’iberico c’è l’undicesima. “Per me è stato sempre speciale vincere il Roland Garros e questa è la mia priorità stagionale. Ipotizzando che quest’anno io vinca uno Slam, se mi si domanda quale a priori sceglierei tra i quattro la risposta è Parigi”. Un altro desiderio è quello di poter affrontare Bjorn Borg sulla terra.

31 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mirella Grasselli - 6 mesi fa

    Vincerai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mario Iob - 6 mesi fa

    se partecipa ROGER vince pure il rollando

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Marco D'antonangelo - 6 mesi fa

    Che fantasia ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ombretta Rubini - 6 mesi fa

    Cosi si parla si va e si vince caxxo °°
    Vamossssss Rafa Vamossssss

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Federico Morgan - 6 mesi fa

    Una sfida tra lui e borg sarebbe stata epica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Enrico Sebastiano - 6 mesi fa

    Possibile che non ci sia nessuno in grado di contrastare le pallate arrotate di nadal sulla terra? Di sto passo arriva a 15 altro che 10

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Flavio De Martino - 6 mesi fa

      Djokovic in forma lo ha letteralmente asfaltato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Enrico Sebastiano - 6 mesi fa

      Non in francia però

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Alberto Larghi - 6 mesi fa

    lo vince sicuro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Rosella Rossa Rosa - 6 mesi fa

    Ti adoroooooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Francesco Pintus - 6 mesi fa

    Strano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Simone Cirafici - 6 mesi fa

    Per me lo vince thiem

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonio Di Giovanni - 6 mesi fa

      Zverev o Chung

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone Cirafici - 6 mesi fa

      Vedrai..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Luca Arbasetti - 6 mesi fa

      Se Nadal è solo anche al 70%, al roland garros chung, zverev e Thiem contro di lui vincono 10 game in 3

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Mario Mondelli - 6 mesi fa

    Ciro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ciro Mondelli - 6 mesi fa

      Ha paura che qualcun altro possa vincerne 10..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Mario Mondelli - 6 mesi fa

      A chi ti riferisci?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Mario Mondelli - 6 mesi fa

      Lui non ha paura ma solo disturbi mentali ahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Sabrina Casaldi - 6 mesi fa

    una cosa originale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Pavel Ana - 6 mesi fa

    Grande RAFA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Anakin Roby Agnelli - 6 mesi fa

    Tttaaaacccccc tutto da copione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Brunella Tamagna - 6 mesi fa

    Anche se non vinci roland Garros non importa 10 sono tanti..irrangiungibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Brunella Mischianti - 6 mesi fa

    Ma va’?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Daniela Bertuola - 6 mesi fa

    Poi che non si lamenti perché si infortuna !!poteva stare ancora un po a riposo e concentrarsi sulla terra rossa !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Antonio Di Giovanni - 6 mesi fa

    davvero ? non lo avrei mai detto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele Priori - 6 mesi fa

      Dovresti anda a zelig

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Antonio Di Giovanni - 6 mesi fa

      Trovi che sia spiritoso? Buon per te

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Marco Perri - 6 mesi fa

      No, doveva dire Wimbledon per smentire i capitan ovvio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Monteguti Massimo - 6 mesi fa

      Al.posto di.bisio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Antonio Di Giovanni - 6 mesi fa

      Monteguti Massimo così mi trombo la Incontrada

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy