Qualificazioni Roma: male gli italiani

Qualificazioni Roma: male gli italiani

Giornata di qualificazioni al maschile in quel di Roma, con solo Arnaboldi che avanza nel tabellone. Ok struff

1 Commento

Si sapeva che era dura, durissima, ma è sempre una delusione, a maggior ragione quando i nostri italiani lottano, arrivano al terzo set ma nulla da fare. Queste qualificazioni rappresentano il momento difficile del nostro tennis. A quando una risalita?

SOLO ARNABOLDI-  Passa solamente Arnaboldi, che batte in tre set il buon Estrella Burgos. Male Caruso, Sonego, Vanni e Giannessi, che petdono in match dove alla fine partivano tutti da sfavoriti, con giocatori del calibro di Anderson, Mannarino e Almagro. Un vero peccato, ma in effetti il livello del nostro tennis al momento è veramente basso, rispetto a giocatori di questo livello, esperti e giocatori affermati.Andrea Arnaboldi

OK STRUFF- Vince e convince Struff contro Taro Daniel,  vince Donaldson contro Copil, in un match bellissimo che meritava ben altro valore, con due giocatori in formissima. Tutto facile per Berlocq, che vince concedendo solamente 3 giochi a Giraldo, giocatore ben attrezzato sulla terra. Facile anche Bedene contro Lacko, con un secco 6-3 6-2. Domani le finali.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paolo Polo - 1 mese fa

    La capitana della fed cup è ora che si metta in cerca di ragazze all altezza della competizione quelle che ha per le mani non sono pervenute.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy