Raonic piega Federer. E’ lui il re di Brisbane

Raonic piega Federer. E’ lui il re di Brisbane

Non riesce il bis a Federer che si deve piegare in due set al canadese

Grazie ad un break in ognuno dei due set, Raonic batte Federer e si aggiudica Brisbane per 6-4, 6-4, vendicando così la sconfitta di un anno fa proprio contro lo svizzero.

Il canadese, che ha perso il suo coach Ljubicic diventato l’allenatore di Federer, ha avuto la meglio sul “Re” grazie al suo micidiale servizio e al suo dritto, che gli hanno permesso di battere lo svizzero per la seconda volta in carriera. Per Raonic è l’ottavo titolo in carriera, ma principalmente ha risposto in maniera convincente sul suo stato di forma dopo l’infortunio alla schiena che lo ha tenuto fuori nelle ultime tre settimane della scorsa stagione.

federer brisbane

Dal canto suo, Federer non è apparso al top fisicamente ed è stato probabilmente sorpreso anche dal fatto che Raonic è sceso a rete molto più spesso a rete del suo solito, conquistando 10 punti su 13 tentativi.

Per lo svizzero non è stata una settimana semplice dal punto di vista fisico. Martedì e mercoledì è stato colpito da un attacco influenzale e lui stesso ha dichiarato che si sarebbe ritirato se fosse stato un torneo al meglio dei 5 set.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy