Ultimo torneo del 2016 per Alexander Zverev

Ultimo torneo del 2016 per Alexander Zverev

Il 19enne di Amburgo residente a Montecarlo ha deciso di fare uno stop fino al 2017 per concentrarsi sulla preparazione atletica. Dice infatti di dover mettere su massa muscolare per entrare definitivamente l’anno prossimo nella schiera dei vip

ALEX RIPARTE A GENNAIO 2017 – Alexander Zverev, il 19enne nuovo n.20 del mondo, ha comunicato ai media che l’ATP 250 di Stoccolma di questa settimana sarà il suo ultimo torneo per il 2016.

Quindi niente Vienna né Basilea  per il giovane tedesco e soprattutto niente Parigi-Bercy. Lo ha annunciato lui stesso all’arrivo in Svezia, dove giocherà come testa di serie numero 4.

Intervistato dal canale YouTube del torneo, Sacha ha dichiarato che questa sarà dunque la sua ultima settimana di competizioni per quest’anno. “Mi fermo presto quest’anno- ha affermato il 19enne di Amburgo -È stata una decisione del team, Jez Green , il mio preparatore atletico, che ha espresso la volontà di lavorare di nuovo con me per due mesi in off-season”

UN ANNO POSITIVO –  Il 2016  di Zverev è stato un anno parecchio intenso, ha raggiunto infatti il terzo turno al Roland Garros e a Wimbledon, è arrivato molto vicino ai quarti di finale di un Masters 1000 per ben due volte, ha giocato due finali ATP,  a Nizza e ad Halle ,per poi alzare il primo trofeo della carriera a San Pietroburgo battendo il neo- campione US Open Stan Wawrinka.

MI PREPARO ALLA PERFEZIONE PER IL 2017 – La decisione di interrompere le competizioni è stata dettata comunque dalla necessità espressa da Zverev di raggiungere una preparazione atletica adeguata per potere nel 2017 entrare a tutti gli effetti  nella schiera dei vip del tennis. “Voglio essere preparato alla perfezione per il prossimo anno, è arrivato il momento in cui posso fare davvero bene nei tornei più grandi. Per riuscirci però devo mettere più peso e più forza nei muscoli, e due mesi di lavoro mi aiuteranno”.

“Ovviamente avrei preferito giocare anche gli ultimi tornei. Ma sono convinto che nel lungo periodo questa si rivelerà la scelta migliore”.

Con il suo best ranking di n°20 del mondo, a Stoccolma  Zverev affronterà al secondo turno il francese Adrian Mannarino dopo un  bye al primo turno.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy