Atp Bastad/Nanchang: Wozniacki avanti in scioltezza, si salvano Garcia e Siniakova

Atp Bastad/Nanchang: Wozniacki avanti in scioltezza, si salvano Garcia e Siniakova

A Bastad, Wozniacki lascia 4 games a Kozlova ed approda in semifinale, dove l’attende Elise Mertens. Vincono 75 al terzo sia Garcia che Siniakova e domani si affronteranno in semifinale. In Cina, dominio cinese che porta 3 giocatrici in semifinale, con la nipponica Hibino pronta a rovinare la festa.

Commenta per primo!

WTA BASTAD- Giornata di quarti di finale oggi in Svezia, dove si sono disputati 4 incontri e non sono mancate le sorprese, ma neppure un buon livello di tennis. Il match che ha inaugurato questo quinto giorno di main draw é stato vinto da Caroline Garcia che, dopo aver vinto agevolmente il primo set, é caduto sotto i colpi della ceca Krejcikova, la quale ha vinto il secondo parziale ed é andata molto vicina alla vittoria, tanto da servire per il match sul 54, ma non é stata abile a chiudere ed ha subito la rimonta della tds 3 che l’ha spuntata 75 al terzo. Successivamente, é stato il turno di Caroline Wozniacki, che ha lasciato le briciole all’ucraina Kozlova, decisamente non al livello della sua avversaria, la quale ha espresso un ottimo tennis ed ha chiuso 63 61 in poco più di un’ora di gioco.

Il terzo match é stato forse quello più combattuto ed equilibrato e, a sorpresa, é finito nelle mani della tds 7, la ceca Siniakova, che ha estromesso dal torneo svedese la seconda forza del seeding, Anastasija Sevastova. La tennista della Repubblica Ceca ha dominato il primo set, vincendo 63, ma sprecando diverse occasioni per chiudere prima, mentre ha lasciato andar via la seconda frazione di gioco, vanificando un break di vantaggio, ma soprattutto mancando 4 palle break che l’avrebbero portata a servirete il mach. Sulla situazione di un set pari, ogni equilibrio é crollato, sono entrati in gioco molti fattori quali la tensione e la paura e qualsiasi schema é saltato; dopo diversi break e games tirati, la prima a mettere a segno l’allungo decisivo é stata la ceca, che ha chiuso 75 ed ha portato a casa un match fondamentale che la proietta in semifinale. Infine, nell’incontro che ha messo fine al programma odierno, Elise Mertens ha trionfato in 3 set sulla serba Krunic: nel primo set, la belga ha vinto 64 al termine di un parziale pieno di break e di colpi di scena; nel secondo, é stata la Krunic a mettere la freccia, recuperando uno svantaggio di 2 giochi a 0 ed infilando 6 games consecutivi. Nel set finale, la giocatrice serba ha conquistato un break in apertura ed ha avuto anche una chance per il doppio break, ma da lì in poi è cambiato tutto: Mertens ha infatti recuperato il break ed ha fatto cadere sotto i propri colpi la sua avversaria, piazzando il break decisivo nel decimo game e strappando una vittoria quasi insperata. 

WTA NANCHANG- In Cina, ottimo risultato raggiunto dalle tenniste di casa, che riescono ad occupare ben 3 posti in semifinale, peraltro conseguendo risultati importanti. La giornata odierna é stata aperta dalla vittoria di Wang, che ha liquidato in due set la tennista di Taipei, Hsieh, nota per essere una delle poche quadrumani nel circuito femminile. L’unico tasto dolente di questo giorno di quarti per la Cina é stato la sconfitta di Lu, che non ha potuto nulla contro l’esperto Hibino, che proverà ad interrompere il dominio cinese. Infine, hanno agevolmente portato a casa il loro match Peng ed Han, entrambe vincitrici in due parziali e rispettivamente ai danni di Zu e Rodionova.

Bastad

Garcia (Fra) d Krejcikova (Cze) 62 46 75

Wozniacki (Den) d Kozlova (Ukr) 63 61

Siniakova (Cze) d Sevastova (Lat) 63 57 75

Mertens (Bel) d Krunic (Srb) 64 26 64

Nanchang

Wang (Chn) d Hsieh (Tpe) 76 (7) 60

Hibino (Jpn) d Lu (Chn) 62 63

Peng (Chn) d Zu (Chn) 76 (2) 60

Han (Chn) d Rodionova (Aus) 61 75

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy