Doping: Klara Koukalova contro Serena Williams e Maria Sharapova

Doping: Klara Koukalova contro Serena Williams e Maria Sharapova

La 34enne ceca, ex n. 20 del mondo, ritirata da pochi mesi, critica le illustri colleghe: “Serena ha assunto una sostanza con gli stessi effetti dell’eroina. Il mio miglior match? Nel 2012, contro Maria e il meldonium”.

20 commenti

Ora che si è ritirata, Klara Koukalova ha un motivo in più per togliersi qualche sassolino nella scarpa. La tennista nata a Praga nel 1982 e ex n. 20 del mondo ha rilasciato una lunga intervista al portale ceco iSport.cz, dove ha criticato duramente le colleghe Serena Williams e Maria Sharapova.

TRATTAMENTO DI FAVORE – La tennista, conosciuta anche come Klara Zakopalova (dal cognome del marito, da cui ha divorziato due anni fa) ha parlato della n. 2 del mondo americana, che ha assunto per mesi una sostanza vietata dietro autorizzazione della Wada, l’Agenzia mondiale anti-doping, per motivi di salute. La notizia è uscita poco più di un mese fa, per opera del gruppo hacker russo FancyBears, che ha pubblicato alcuni documenti interni della Wada dopo esserne entrato in possesso in modo illecito. “Sono davvero dispiaciuta di come tutte le pastiglie che ha assunto Serena siano passate inosservate – ha commentato Koukalova. “La verità è che utilizza una sostanza che ha gli stessi effetti dell’eroina, creando un forte effetto di eccitazione eccetera. Quando gli hacker hanno pubblicato questi documenti, è saltato fuori che Serena prende così tante pillole che sembra impossibile possano essere per una malattia. Nessuno però ne ha più parlato, tutto è andato avanti come se nulla fosse successo…”. La tennista di Praga ha poi parlato dell’esperienza personale: “Io ho avuto allergie in passato: ho dovuto dimostrare alla Wada che non stavo prendendo nessun altra sostanza e ho dovuto sempre inviare tutti i risultati dei test. Loro decidevano per me addirittura se dovevo assumere la sostanza sette o otto volte al giorno. Insomma, erano così puntigliosi con me, quindi dà fastidio pensare che a Serena abbiano concesso tutto questo”.

MELDONIUM – La tennista ceca ha poi parlato del suo miglior match della sua carriera, cogliendo l’occasione per lanciare una frecciatina a Maria Sharapova, sospesa per doping a inizio anno: “La mia miglior partita è stata quella degli ottavi di finale al Roland Garros nel 2012, dove persi contro Sharapova 4-6 7-6 6-2. Anche perché ho dovuto giocare contro la Sharapova e contro il meldonium…”.

 

20 commenti

20 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mgugu La Gatta - 1 mese fa

    Poraccia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Egidio Marek Fistetti - 1 mese fa

    sta fallita il nome di serena non deve nemmeno farlo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patrizia Zotti - 1 mese fa

      Sono solo delle fallite che non sanno cosa significa tennis..!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Egidio Marek Fistetti - 1 mese fa

      Hai ragione Patrizia Zotti..noto che sei fan della regina del tennis

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Patrizia Zotti - 1 mese fa

      Sì Egidio Marek Fioretti da una vita..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Egidio Marek Fistetti - 1 mese fa

      Grande..dobbiamo rimanere in contatto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Patrizia Zotti - 1 mese fa

      Certamente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Patrizia Zotti - 1 mese fa

    Vatta a dorm fallita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Moris Oliva - 1 mese fa

    Porella…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Andrea Baldin - 1 mese fa

    Ha perfettamente ragione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patrizia Zotti - 1 mese fa

      We professore e tu da dove esci dalla merendine kinder??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Andrea Baldin - 1 mese fa

      we calmina, posso dire la mia opinione?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Patrizia Zotti - 1 mese fa

      Non sapendo un cavolo?chi non sa tace

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Giovanni Binaggia - 1 mese fa

    Ma da dove sei uscita? Ahahaha
    Vai a lavare i piatti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patrizia Zotti - 1 mese fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Irena Mancini - 1 mese fa

      Va lavare i piatti tu!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Nausica Mancini - 1 mese fa

      Giovanni Binaggia perché devi offendere? Non so se abbia ragione ma sulla Williams ci sono sempre stati dei dubbi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Patrizia Zotti - 1 mese fa

      Dubbi vostri non della wada..tacere fate più bella.figura

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Un’altra che non ce l’ha fatta …si sfoga così la frustrazione e la voglia di riflettori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Francesca Sarzetto - 1 mese fa

    Eroina?? Meno male, è qualcosa che praticamente addormenta, deprime il sistema nervoso… figurarsi se prendeva cose tipo cocaina!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy