I primi allenamenti di Petra

I primi allenamenti di Petra

Petra Kvitova ha postato sui social una sua foto mentre si sta allenando a Montecarlo. Questa cosa fa presagire un rientro a breve della campionessa della Repubblica Ceca. A quando dunque? Wimbledon o Roland Garros?

Buone notizie per il tennis femminile.  Procede a grandi passi il recupero di una delle più grandi tenniste del circuito, Petra Kvitova.

L’AGGRESSIONE A DICEMBRE – La campionessa ceca era stata vittima di un’aggressione il Natale scorso, in cui era stata colpita con un coltello alla mano sinistra subendo la lacerazione dei tendini e delle lesioni a tutte le cinque dita e a due nervi dell’arto che usa per giocare. La tennista era poi stata operata il 20 dicembre subendo comunque un danno che le ha impedito di terminare la stagione 2016 e parte di quella del 2017. Dopo l’operazione chirurgica, perfettamente riuscita, i tempi di recupero previsti erano circa 7 mesi e quindi avevamo pensato che il ritorno della Kvitova sarebbe stato a Wimbledon, dove la ceca è stata campionessa per ben due volte, nel2011 e nel 2014.

FINALMENTE FELICE IN CAMPO – Ma in questi giorni ci sono stati messaggi rassicuranti sui social, infatti la stessa Petra ha postato delle sue foto mentre si allena sulla terra rossa di Montecarlo a meno di sei mesi dall’agguato nella sua casa di Prostejov “Spero che questa immagine vi renda così felici come lo sono io! – ha scritto la ceca – Sono a Monaco e sapete perché? Sono tornata sul campo, giocando con le solite palline e con la mia vecchia amata racchetta Wilson“ e anche secondo quanto dice il  suo agente, ci sono ottime speranze di vederla in campo al più presto.

RIABILITAZIONE ANCHE PSICOLOGICA – Anche Caroline Wozniacki, che in questi giorni ha incontrato la Kvitova dice “L’ho trovata molto bene e  sorridente,  la riabilitazione procede al meglio e spero che torni al più presto sui campi da tennis, è una persona splendida e manca davvero a tutti nel circuito.” La tennista ceca in questi mesi ha non ha dovuto curare solo il danno alla mano, ha dovuto anche superare il trauma psicologico con degli specialisti “ Dev’essere stato molto difficile per lei, – ha commentato la danese immedesimandosi – é molto importante superare questa cosa dal punto di vista mentale, ma lei è una grande donna, è molto positiva e sono sicura che ce la farà”.

ALLORA AL ROLAND GARROS? A confermare le impressioni della Wozniaki sono il fatto che Petra sia di nuovo in campo a Montecarlo. La due volte campionessa di Wimbledon è stata in grado di colpire la palla ed effettuare diversi esercizi fisici sul campo, che abbia forse in mente di presentarsi al Roland Garros, dove peraltro Kvitova risulta regolarmente iscritta? A breve lo vedremo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy