Michael Joyce: “Victoria Azarenka ha passato un bruttissimo periodo”

Michael Joyce: “Victoria Azarenka ha passato un bruttissimo periodo”

Secondo l’ex coach della Bielorussa, la tennista ha passato un brutto periodo l’anno scorso ma non ha perso la sua motivazione.

di Francesco Papa

Michael Joyce si è separato da Victoria Azarenka alla fine dell’anno scorso a causa dei continui problemi per la custodia del figlio. Il fatto che la Bielorussa avesse giocato in tutta la stagione solo 6 partite e fosse scivolata fino alla posizione n.209 ha spinto il coach americano ad interrompere la collaborazione. In una recente intervista, Joyce ha lodato il carattere di Vika nonostante tutte le difficoltà durante il loro rapporto:

“Ha passato un periodo difficile ma è stata capace di mantenere alta la motivazione, il che ci dimostra perchè è una campionessa è perchè può tornare al top”

Nel futuro l’Azarenka potrà continuare ad alti livelli secondo Joyce: “La cosa che mi ha impressionato di più è stata la sua determinazione al tornare al top. Lei conosce il suo gioco meglio di chiunque altro e sa bene cosa deve fare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy