Wta Auckland: Julia Goerges si conferma campionessa, Andreescu ko

Wta Auckland: Julia Goerges si conferma campionessa, Andreescu ko

Per il secondo anno di fila, la tedesca Goerges conquista il torneo di Auckland. Battuta in finale la classe 2000 Bianca Andreescu, che si è arresa solo al terzo set.

di Antonio Sepe

Settimo titolo in carriera per Julia Goerges, che batte in finale la canadese Andreescu e mette le mani sul torneo di Auckland per il secondo anno consecutivo. Finale piuttosto equilibrata che ha visto la tennista tedesca imporsi in rimonta dopo aver perso il primo set ed uscire vincitrice dopo un’ora e tre quarti di gioco. Goerges che conferma la sua posizione in classifica, restando salda alla 14ª piazza, mentre Andreescu, classe 2000 e vera sorpresa di questa settimana, scala ben 45 posizioni e si porta al numero 107, suo best ranking. Partita dalle qualificazioni, la canadese ha sconfitto avversarie del calibro di Caroline Wozniacki e Venus Williams, cominciando come meglio non poteva la stagione. Che sia di buon auspicio per il 2019? 

A dir la verita, la settimana perfetta della Andreescu sembrava potersi realizzare poiché nel primo set non c’è stata partita, anzi la Goerges non è riuscita a tenere il servizio neppure una volta ed ha racimolato appena due games, giocando male e facendo registrare delle statistiche poco invidiabili. L’82% di prime palle in campo e i tanti punti vinti in risposta hanno invece permesso alla canadese di imporsi con lo score di 6-2 e di portarsi ad appena un set dal suo primo titolo Wta.

Bianca Andreescu alla Rogers Cup 2017
Bianca Andreescu alla Rogers Cup 2017

Nel secondo parziale, c’è stato più equilibrio nel complesso, ma la reazione di Julia Goerges non è tardata ad arrivare, tanto che già il primo gioco è stato teatro di un break in favore della tedesca, la quale ha poi concretizzato il vantaggio tenendo il servizio per la prima volta nell’incontro nel gioco seguente. Ciononostante, la canadese è riuscita a riprendersi il break di svantaggio e, dopo un finale piuttosto concitato, ha ceduto solamente 7-5, esprimendo comunque un discreto tennis anche verso la fine del set.

Infine, come prevedibile, nella terza frazione le energie della Andreescu sono venute meno e, nonostante sia riuscita a reggere per un paio di games, il break subito in apertura le ha di fatto tagliato le gambe, costringendola a rischiare di più per recuperare lo svantaggio, ma finendo solo per penalizzarla. 6-1 il risultato finale che condanna la Andreescu al trofeo più piccolo e che permette a Julia Goerges di laurearsi campionessa.

[2] J. Goerges b. [WC] B. Andreescu 2-6 7-5 6-1

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy