Wta Biel/Bogotà: Giorgi si arrende a Sasnovich, Schiavone supera Larsson ed è in finale

Wta Biel/Bogotà: Giorgi si arrende a Sasnovich, Schiavone supera Larsson ed è in finale

Camila Giorgi non riesce a superare un’ispirata Sasnovich, mentre Vondrousova liquida Pliskova in due set. Grande vittoria di Francesca Schiavone, che si guadagna la finale nel torneo colombiano

8 commenti

BIEL – Quarti di finale nel torneo di Biel, Svizzera. Sul cemento indoor approdano alle semifinali Strycova e Vondrousova, da una parte, e Kontaweit e Sasnovich dall’altra. La bielorussa ha infatti sconfitto in due set equilibrati una pur buona Camila Giorgi, che può prendere quanto di buono fatto in questo torneo per il prossimo futuro. Un doppio 6-4 è bastato alla numero 108 del mondo per spedire a casa la marchigiana, poco lucida nei momenti chiave del match. Altra sorpresa è stata la vittoria di Marketa Vondrousova su Kristyna Pliskova in due set. La ceca, che viene da 11 vittorie negli ultimi 12 match è in una forma alquanto smagliante e domani potrà giocarsi l’opportunità di una finale nel derby contro Strycova. Quest’ultima ha infatti beneficiato del ritiro di Julia Goerges nel terzo set per aggiudicarsi un match che inizialmente aveva visto la tedesca come la maggiore protagonista dell’incontro. Vittoria in tre set per Anett Kontaweit, brava a tenere i nervi saldi contro la più esperta Mertens. La belga, infatti, è riuscita a recuperare l’iniziale svantaggio di un set, portando a casa il secondo parziale al tie-break, ma nel terzo set la giovane estone non le ha lasciato scampo, concedendole appena un game.

BOGOTA’ – Già concluse le semifinali a Bogotà, dove è scesa in campo anche Francesca Schiavone. Il primo match in programma, però, è stato il derby spagnolo tra Arruabarrena e Sorribes Tormo, dove ha prevalso la quarta testa di serie del torneo in tre set. Cliente duro, la spagnola, nella finale di domani, visto il grande feeling che ha dimostrato di avere con i campi colombiani. Nell’altro match Francesca Schiavone, che ha ricevuto una wild card dagli organizzatori, ha dato filo da torcere alla sua avversaria odierna, Johanna Larsson, carnefice ieri della nostra Sara Errani. Primo set vinto dalla Leonessa, che ha sfruttato un piccolo passaggio a vuoto della sua avversaria sullo scadere del primo set, riuscendo a mettere a referto un break rivelatosi fondamentale. Nel secondo set il servizio è più ballerino, ma alla fine riesce a portarsi sul 5-4, al termine di un game di servizio clou. Nel game successivo chiude la pratica, impattando il break e chiudendo con un secco 6-4.

Wta Biel – Quarti di finale

(1)Barbora Zahlavova Strycova  d. (7)Julia Goerges  46 63 10 RET
(Q)Marketa Vondrousova  d. Kristyna Pliskova  62 75
Anett Kontaveit  d. Elise Mertens  75 67(2) 61
(Q)Aliaksandra Sasnovich  d. Camila Giorgi  64 64

Wta Bogotà – Semifinali

(4)Lara Arruabarrena d. Sara Sorribes Tormo  62 46 64
(WC)Francesca Schiavone d. (3)Johanna Larsson 75 64

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marco Parti - 4 mesi fa

    E le donne grande forza e tenacia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniela Casaglia - 4 mesi fa

    Bravaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Stefania Salesi - 4 mesi fa

    Una vera guerriera!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Carmine Ferrara - 4 mesi fa

    Grande combattente!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Pierluigi Bossini - 4 mesi fa

    Francesca,inossidabile!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Patrizia Zotti - 4 mesi fa

    Brava Francesca diciamolo a Binaghi..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marinella Di Felice - 4 mesi fa

    Grande francesca! !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Paola Pedrelli Drudi - 4 mesi fa

    Grande campionessa ….brava Francesca….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy